sony-xperia-5-II-design-rendering-android-smartphone

Il primo rendering del prossimo Sony Xperia 5 II è trapelato, permettendoci di dare uno sguardo al seguito di uno degli smartphone a marchio Sony più impressionanti degli ultimi anni. Proveniente direttamente dal leaker Evan Blass tramite il suo canale Patreon a pagamento, il design perfeziona semplicemente quello che era un fattore di forma già unico per gli smartphone Android e gli smartphone in generale.

Il rendering trapelato dell’Xperia 5 II mostra che Sony manterrà il fattore di forma del display 21: 9, con accenni al design più squadrato dell’Xperia 1 II. Anch’esso verrà fornito con una configurazione a tripla fotocamera con classificazione Zeiss. Tuttavia, non ci sono tacche o buchi in quello che crediamo sarà un display OLED FHD +. Se questo display può corrispondere alla calibrazione dei recenti dispositivi Sony, dovrebbe fornire una visualizzazione video eccezionale.

Sony Xperia 5 II, l’annuncio dovrebbe arrivare a breve

Questa perdita mostra anche un paio di perfezionamenti per la posizione dei pulsanti della cornice laterale sull’Xperia 5 II. Sembra che Sony abbia modificato il pulsante sleep-wake, che questa volta è meno incassato e sporge di più dallo chassis. Siamo anche portati a credere che includerà un lettore di impronte digitali capacitivo, che si spera sarà più facile da attivare.

Sembra ci sarà anche un pulsante di scatto della fotocamera dedicato verso la parte inferiore del bordo destro della cornice. Esso sarà utile per scattare immagini in modalità orizzontale. Per quanto riguarda le specifiche, la fuga di Blass non elenca nessun hardware, ma crediamo che, come lo scorso anno, l’Xperia 5 II condividerà alcune caratteristiche dell’Xperia 1 II. Ciò significa che vedremo il chipset Qualcomm Snapdragon 865 (non la variante Plus), almeno 6 o 8 GB di RAM e un massimo di 256 GB di memoria interna.

 

Al di fuori delle fughe di notizie, ci aspettiamo che l’Xperia 5 II venga annunciato durante l’evento IFA 2020 principalmente online a Berlino la prossima settimana.