WhatsApp ora permette di prenotare il turno alla Posta, ecco come

Molti utenti conoscono benissimo l’utilità di WhatsApp nel 2020. Sono ormai diversi anni che la piattaforma di messaggistica riesce a spadroneggiare senza problemi in giro per il mondo, tanto da accantonare i tanto cari SMS.

Moltissime soluzioni sono state poi inserite anno dopo anno, tutto grazie ai nuovi aggiornamenti che non mancano mai. Ultimamente però in Italia sarebbe stata partorita una nuova idea, la quale servirà molto agli utenti soprattutto in questo periodo. 

 

WhatsApp, adesso in alcune zone d’Italia è possibile prenotare il turno alle poste semplicemente utilizzando l’app

Ufficialmente dal 22 luglio in alcune zone d’Italia è possibile prenotare il proprio turno alle poste mediante il cellulare e più specificamente tramite WhatsApp. Per ora i testimoni diretti sono gli abitanti della provincia di Imperia, i quali hanno visto attivare il servizio in 11 uffici postali.

Eccoli di seguito: viale Matteotti; Imperia 1, in via Martiri Della Libertà; Imperia 2 in via De Sonnaz; Imperia 3 in via Dei Pescatori; Sanremo in via Roma, Sanremo 1 in via Pietro Agosti; Arma Di Taggia, Bordighera, Diano Marina, Vallecrosia e Ventimiglia Città.

Il tutto funziona con i nuovi dispositivi automatici che permettono oltre che l’erogazione dei biglietti anche l’ottimizzazione dei clienti all’interno della sala consentendo di prenotare il turno acquisendo un ticket elettronico da remoto con WhatsApp. Per richiedere il ticket elettronico dovrete memorizzare sul vostro smartphone il numero 3715003715.  In seguito il cliente avvierà una chat digitando qualsiasi testo al quale poi Poste Italiane fornirà una risposta. Verranno proposte delle opzioni tra cui la prenotazione del ticket. Dovrete dunque digitare comune, indirizzo e numero civico di riferimento e vi verrà proposto l’ufficio più vicino.