Oneplus, OnePlus 8, OnePlus 8 Pro, Fotocromia, raggi x

Un curioso caso è emerso in queste settimane e riguarda la fotocamera di OnePlus 8 Pro. Tra le feature inserite dal produttore c’è anche la possibilità di vedere attraverso gli oggetti. Ovviamente si tratta di un effetto indesiderato e questa modalità a “Raggi X” però non è pericolosa come si più pensare.

Infatti, OnePlus ha inserito un particolare filtro denominato “Fotocromia” nell’app fotocamera del device. L’effetto che si ottiene è quello di una foto molto particolare con i colori tendenti al bianco. Tuttavia, l’effetto non previsto è che il sensore risulta particolarmente sensibile alla luce infrarossa emessa in fase di scatto o di ripresa.

OnePlus interviene in modo deciso per salvaguardare la privacy

Questa situazione determina che in particolari condizioni ambientali si possa vedere attraverso gli oggetti. In particolare è possibile vedere le componenti interne di joystick e telecomandi con scocca in plastica e in alcuni casi attraverso i vestiti.

Questa feature ha immediatamente ottenuto un certo risalto mediatico e ovviamente ha creato alcune preoccupazioni per la privacy. Per questo motivo, OnePlus ha deciso di rimuovere il filtro “Fotocromia” dallo smartphone. Nei prossimi giorni arriverà un update via OTA che provvederà a disabilitare la feature.

Il produttore inizierà con un update per il sistema operativo HydrogenOS, esclusivo per il mercato asiatico, che in seguito arriverà anche su OxygenOS. Non è da escludere che dopo alcune modifiche al filtro, la “Fotocromia” possa ritornare sui device OnePlus 8 Pro tramite un nuovo aggiornamento di sistema. L’obiettivo principale del brand è quello di eliminare tutti i potenziali rischi per la privacy degli utenti e garantire la sicurezza di tutti.