Xiaomi, Mi Mix Alpha, waterfall display, brevetto, design

Da sempre, Xiaomi crede nell’innovazione e nella tecnologia i suoi prodotti lo dimostrano. Basti pensare al rivoluzionario Mi Mix Alpha, un concept phone caratterizzato da un design unico. Il display infatti copre tutti i lati dello smartphone a 360 gradi ed implementa quindi feature uniche mai viste prima.

Per il momento, il Mi Mix Alpha è un progetto esclusivo ma questo design futuristico presto potrebbe arrivare anche su altri smartphone. Infatti Xiaomi sta lavorando ad un brevetto per realizzare un device che unisca funzionalità e design. In particolare, il brand ha depositato un nuovo brevetto che svela alcune feature di un prossimo device.

Nel brevetto si può vedere la descrizione di uno smartphone caratterizzato da un display waterfall e da una fotocamera integrata sotto il display. Il panello frontale risulta curvo su entrambi i lati lunghi, ampliando quindi la superficie a disposizione dell’utente.

I nuovi device Xiaomi avranno un design unico

Inoltre, lo schermo sembra coprire gran parte della superficie frontale, confermando quindi un eccezionale lavoro di ottimizzazione. In particolare,vengono sottolineate tutte le modifiche alla User Interface necessarie per operare con un display waterfall.

Il progetto è depositato presso gli uffici del Chinese Patent Office (CNIPA) ed inoltre è inserito nel Global Design Database della WIPO (World Intellectual Property Office). Come sempre in questi casi, la presenza di un brevetto non implica che verrà realizzato effettivamente un device.

Xiaomi punta prima di tutto a proteggere la proprietà intellettuale su queste scelte, design e feature. Tuttavia, considerando che si tratta di una filosofia progettuale molto attuale, è lecito pensare che i prossimi device potrebbero essere lanciati con questo design.