whatsapp

WhatsApp può contare oramai su un pubblico che in termini di unità supera ora la quota monstre di due miliardi. La chat di messaggistica, nonostante l’avanzata di rivali agguerriti come Telegram o Instagram, continua ad essere punto di riferimento principale per chi vuol comunicare con amici e parenti.

 

WhatsApp, personalizzare ogni chat con questi quattro trucchi

Dopo più di dieci anni passati sulla cresta dell’onda non si può cercare di giustificare il successo di WhatsApp con questa o quella motivazione. Certamente, la libertà di cui godono gli utenti sulla piattaforma è un ottimo viatico. Tutte le persone sulla chat possono personalizzare a loro piacimento ogni conversazione.

Ogni account di WhatsApp può cambiare lo sfondo delle sue chat. Al posto della classico sfondo bianco e verde, è possibile impostare una propria foto personale come cornice delle chat andando nel menù Impostazioni, poi su su Chat e su Sfondo chat. 

Gli utenti possono liberamente modificare anche la suoneria di messaggi e chiamate. Anche in questo caso bisogna andare su Impostazioni ma fare poi tap su Notifiche. E’ possibile anche scegliere suonerie personalizzate in base al singolo contatto della rubrica.

Per quanto concerne i messaggi, ognuno può modificare lo stile di scrittura impostando font, grassetti e corsivi. Per completare questo passaggio è necessario sottolineare i testo da inviare e modificarlo attraverso il piccolo menù a tendina.

Su WhatsApp, infine, da alcuni mesi sono disponibili anche gli stickers personalizzati. La creazione delle figurine da inviare agli amici può essere basata su foto personali. Per la creazione degli stickers basta attenersi alle regole ufficiali disponibili a questo link.