Huami sembra aver mantenuto la sua promessa: qualche settimana fa, l’azienda aveva comunicato che la produzione della sua smartband dal caratteristico schermo curvo avrebbe avuto inizio entro la prima metà dell’anno, e pare proprio che il lancio della nuova Amazfit X sia più vicino del previsto.

La smartband è, infatti, in queste ore approdata sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo. Sulla pagina dedicata al prodotto è possibile ammirare Amazfit X nelle prime immagini ufficiali e leggere alcune delle sue caratteristiche. Mancano, tuttavia, riferimenti relativi al prezzo di vendita e alla disponibilità.

Amazfit X, le caratteristiche

Abbiamo già detto che uno degli elementi caratteristici di questa smartband è il suo schermo curvo. Questo raggiunge una curvatura di 92° ed offre una migliore aderenza al polso, oltre ad un migliore angolo di visione. Quanto al display, Amazfit X presenta uno schermo AMOLED da 2,07 pollici con risoluzione HD a 326ppi.

Non manca la possibilità di sincronizzazione del dispositivo con il proprio smartphone, così da ricevere e leggere le notifiche direttamente sulla smartband. Amazfit X resiste all’acqua fino a cinque atmosfere (può essere indossata anche mentre si nuota) ed integra una batteria che garantisce un’autonomia di una settimana con una singola carica. Come ogni dispositivo del genere, anche la proposta di Huami monitorerà la propria attività e la frequenza cardiaca e supporterà diverse modalità sport.

Amazfit X garantisce anche un buon livello di personalizzazione: sono disponibili più di venti watchface personalizzabili tra cui scegliere, alcune delle quali davvero eleganti, così da rendere il dispositivo adatto ad ogni occasione.