Amazon Prime Video

La piattaforma di contenuti in streaming Amazon Prime Video ha da poco inserito un nuovo film totalmente italiano, si intitola Perfetti Sconosciuti. La pellicola è di Paolo Genovesi e ha avuto un grande successo.

Anche se la storia può essere considerata una “commedia”, la trama su cui si basa ha fatto molto riflettere gli spettatori e la critica. Vi ricordo che per vedere i contenuti della piattaforma, potete richiedere un mese gratis di prova sul sito ufficiale della stessa. Scopriamo ora qualche dettaglio in più sul film.

 

Amazon Prime Video propone Perfetti Sconosciuti

I protagonisti della pellicola sono  Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Edoardo Leo, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher e Kasia Smutniak. Quest’ultimi interpretato un gruppo di amici che si ritrova a cena e decidono di fare un gioco che potrebbe rivelarsi pericoloso. I sette decidono di mettere i propri telefoni sul tavolo e rivelare agli altri sei amici il contenuto di messaggi e chiamate in arrivo durante la cena.

L’idea darà il via ad una catena di drammatiche svolte e farà cadere moltissime maschere a quelli, che gli altri consideravano “amici”, ma che in realtà si rivelano Perfetti Sconosciuti. Un esempio è che l’attore Battiston interpreta un amico omosessuale, che non rivela la sua natura ai propri amici per non essere giudicato, ma che comunque il suo scheletro nell’armadio salterà fuori durante la cena a causa di un SMS o di una chiamata.

Anche Carlotta verrà smascherata, in passato ha infatti provocato un incidente stradale da ubriaca uccidendo un uomo, ma suo marito si prese la responsabilità dell’accaduto per evitare alla moglie l’arresto. L’idea della pellicola Perfetti Sconosciuti è molto avvincente nonostante la sua semplicità. Infatti sono stati realizzati anche numerosi remake all’estero. Non vogliamo anticiparvi il finale, quello dovrete scoprirlo da soli guardando il film!!!. Vi ricordo che se avete già visto questa pellicola, la piattaforma inserirà molti nuovi contenuti anche nel mese di gennaio 2020.