Android 10 è stato rilasciato il 13 marzo 2019, in cui in concomitanza è stato lanciato la versione beta per i Pixel. A questa nuova nomenclatura di Android come vediamo è stato tolto qualsiasi nome di accompagnamento.

Android 10: quali dispositivi verranno aggiornati

I dispositivi sono molti e l’elenco è veramente lungo e viene scritto in ordine di ricezione dell’aggiornamento. Ovviamente se non leggete il modello del vostro dispositivo, niente panico perchè l’elenco riceverà costantemente un aggiornamento.

Partiamo da Android 10 per Asus: questo marchio non ha ancora iniziato ad accettare questo aggiornamento, ma si spera che ovviamente gli ultimi telefoni di questa casa lo abbiamo già integrato. Allora iniziamo: ASUS Zenfone 6 (gennaio 2020), ZenFone 5 (giugno 2020) ZenFone Max M2 (estate 2020).

Android 10 per Google: tra i vari tagli sono rimasti solamente i Pixel, che già da settembre 2019 ha ampliato i device con questo aggiornamento. In sostanza abbiamo: Pixel, Pixel 2, XL, il 3 e 3XL.

Ora passiamo ad HTC: non è un periodo d’oro per questa casa, soprattutto in campo software, ma i modelli U12, U12 Life per luglio 2020 dovrebbero essere aggiornati.

L’elenco è invece lunghissimo se citiamo Honor e Huawei, per questo vi diciamo i modelli più venduti: P30,P30 Pro e Lite che saranno aggiornati nei primi mesi 2020. Mate 20X e Pro per gennaio 2020. In casa Honor 20,10, View 10 per gennaio-febbraio 2020.

Per ultimo uno dei brand che in quest’anno ha rilasciato una quantità numerosa di device: Xiaomi. I modelli sono: Mi A2, A3, Mi 9T e Pro, per non dimenticare il sotto brand Pocophone.