Xbox sta lanciando una nuova modalità per acquistare una console. Basterà pagare una tariffa mensile che consentirà loro di accedere a una console e almeno 100 giochi che fanno parte dell’abbonamento.

Il servizio, chiamato Xbox All Access, arriverà il 5 novembre, dopo una fase iniziale di test. Sarà disponibile presso i rivenditori di giochi e Smyths Toys, con prezzi di abbonamento a partire da circa 17,99 euro. Arriverà per la prima volta nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Australia. Diverse versioni del programma saranno disponibili per ciascuno dei tre modelli di console Xbox attualmente disponibili.

Gli abbonati potranno anche scegliere di eseguire l’upgrade alla console di prossima generazione dell’azienda, attualmente nota come Project Scarlett. Quest’ultima verrà rilasciata alla fine del prossimo anno. Il direttore generale della piattaforma e dei dispositivi di marketing di Microsoft Jeff Gattis ha dichiarato che il nuovo servizio è un programma “primo nel suo genere”.

Xbox All Access è il nuovo servizio proposto dall’azienda per provare la nuova console e nuovi giochi grazie ad una tariffa mensile

“In base alla progettazione, il consumatore è al centro di Xbox All Access. Xbox All Access offre ai giocatori tutto ciò di cui hanno bisogno per iniziare a giocare, sugli ultimi dispositivi con gli ultimi giochi. “Questo è un programma unico nel suo genere per Xbox. Siamo lieti di offrire nuovi modi ai giocatori di provare il meglio di ciò che possiamo offrire. Siamo inoltre entusiasti di offrire ancora più valore ai nostri fan. Consentiamo loro di provare i migliori giochi di Xbox One con un semplice aggiornamento a Project Scarlett quando verrà lanciato insieme a Halo Infinite nel 2020”.

La scorsa settimana, gli ultimi risultati finanziari di Microsoft hanno mostrato un calo del 7% delle entrate, che secondo la società era dovuto a un calo delle vendite della console. All’inizio di questo mese, il gigante dei giochi ha anche iniziato la prima anteprima pubblica del suo servizio di streaming – Project xCloud – che consente ai giocatori di giocare ai giochi Xbox su dispositivi mobile come smartphone e tablet per la prima volta. Dunque, tutte iniziative per risolvere il problema della vendita in calo delle rispettive console.