Realme X2 Pro è lo smartphone Best Buy per questo 2019. Sì, finora è stato il prodotto che più ci ha colpito per il rapporto qualità-prezzo. Un top di gamma con schermo FullHD+ a 90 Hz e HDR10, 12GB di Ram, Snapdragon 855+, quad camera posteriore con sensore principale da 64 Megapixel e video in 4K a 60 fps ultrastabili, contornato da una interfaccia, la Color OS di Oppo, che sa essere pulita, originale e smart. Il tutto a 499 €. Per noi la recensione può chiudersi qui, grazie per averla letta.

Ovviamente scherziamo, ma non nascondiamo l’amore vero provato per un prodotto del genere proposto ad un prezzo decisamente “fuori di testa”. Procediamo con ordine e analizziamolo nel dettaglio.

Design

Sicuramente l’avete già visto. Sì, ha un design non proprio originale: anteriormente assomiglia a OnePlus 7T, posteriormente ad uno dei tanti smartphone presenti sul mercato. I materiali, sebbene siano ottimi, non comunicano un senso “premium”, soprattutto sulla back cover posteriore.

Il display che capeggia il device occupa il 91,7% dello schermo, in risoluzione FullHD+ con risoluzione 2400×1080 pixel da ben 6,5″ a 90 Hz con supporto all’HDR10. Il tutto è protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 5 anteriormente e posteriormente curvo in 2.5D.

Le dimensioni sono generose: 161 x 75.7 x 8.7 mm con un peso di 199 grammi. Sì, è ingombrante, pesante ma il tutto viene giustificato anche per la presenza di una batteria da 4000 mAh. Ci porta a sera senza particolari problemi nonostante i 90 Hz. Merito di un processore ben ottimizzato, un’interfaccia (la Color OS) basata su Android 9 Pie (aggiornamento ad Android 10 promesso in arrivo) pulita che fa girare il tutto in maniera fluida e precisa.

Caratteristiche hardware e connettività

La connettività è completa: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, GPS, NFC, Type C e BT 5.0. Assente la radio FM (è una pecca? Noi diciamo di no, ma ve lo segnaliamo) e le cuffie in confezione. Tuttavia è presente una cover in silicone a protezione del device.

Il processore sotto la scocca è il top di gamma assoluto: Qualcomm Snapdragon 855+ e una GPU Adreno 640. I tagli di memoria Ram/Storage disponibili sono:

  • Versione basic con 6 GB di Ram e 64 GB di spazio interno = 399 €;
  • 8 GB per la Ram e ben 128 GB di storage = prezzo 449
  • 12 GB di Ram / 256 GB di storage = prezzo 499 €.

Noi vi consigliamo la versione top di gamma che offre il miglior rapporto qualità/prezzo.

Comparto fotografico

La fotocamera anteriore celata nel notch a goccia è di ben 16 Megapixel con apertura F 2: gli scatti sono buoni e i video selfie gestiscono bene il dettaglio, ma la compensazione della luce non è proprio il meglio che si può trovare sul mercato. Il comparto fotografico posteriore invece è inserito in un modulo centrale che sporge di circa un paio di mm fuori dalla scocca. Al suo interno troviamo la principale da 64 Megapixel con apertura f 1.8, la telefoto da 8 Mega f 2.2, la grandangolare da 13 Megapixel con apertura f 2.5 e il sensore ToF per la profondità di campo a 2 Megapixel con apertura f 2.4. Sicuramente gli scatti son buoni, ma non eccellenti. I video in 4K a 60 fps sono davvero ottimi e gli slow motion a 960 fps risultano divertenti e nella media. La stabilizzazione ultra è qualcosa che lascia a bocca aperta: sembra di avere un gimbal dentro il device. Semplicemente meravigliosa.

Conclusioni

Realme X2 Pro per noi è assolutamente promosso. Inutile reiterare le cose scritte nell’intro. E’ decisamente il Best Buy di questo fine 2019. Magari con un leggero street price, per Natale ipotizziamo che possa essere uno dei regali più ambiti da regalare e autoregalarsi, anche per via delle frizzanti e simpatiche colorazioni: dalla “bianco perla” alla “blu con riflessi di luce”, per finire alle versioni firmate dal designer giapponese Fukasawa, borgogna e cemento. E voi? Lo acquisterete? Fatecelo sapere nei commenti.

Realme X2 Pro

499.00 €
8.1

Materiali

7.0/10

Prestazioni

10.0/10

Prezzo

10.0/10

Design

6.5/10

Dimensioni

7.0/10

Pro

  • Schermo FHD+ 90 Hz
  • Prestazioni e caratteristiche hw
  • Prezzo, prezzo, prezzo!
  • Stabilizzazione nei video
  • Connettività super completa

Contro

  • Design già visto
  • Materiali non "Premium"
  • Foto buone ma non eccellenti
  • Video con messa a fuoco non rapida