disservizi

Nuovi disservizi hanno interessato le linee di alcuni operatori nazionali nelle scorse ore. A seguito di tale accadimento, gli utenti e clienti di questi ultimi sono rimasti sprovvisti di linea rimanendo impossibilitati nell’utilizzo del loro abbonamento per diverse ore e diverse zone d’Italia. Purtroppo vedere un gestore telefonico che va in down non è così raro come dovrebbe essere: ogni mese si verificano diversi disservizi che creano disagio nei consumatori ma soprattutto creano una frattura fra il rapporto cliente azienda nel momento in cui si verificano troppo usualmente. Grazie ad uno strumento gratuito e consultabile on-line, tutti gli utenti possono essere messi al corrente in tempo reale degli eventuali down di rete che si stanno verificando sulle linee degli operatori nazionali quali Tim, Wind, 3 italia, Vodafone e iliad.

Downdetector svela i disservizi di ieri 16 ottobre sulle linea wind, tre e iliad

Downdetector è un sito molto utile che oltre a fornire informazioni sui disservizi, offre la possibilità agli utenti di partecipare attivamente alla segnalazione. Inoltre, questo sito offre diverse informazioni inerenti anche a servizi on line quali streaming, videogiochi e così via. In ogni caso, in merito ai down di rete che si sono verificati ieri 16 ottobre sappiamo che:

  • Iliad ha subito disservizi in merito a Telefonia mobile, Internet mobile e Blackout totale nelle città di Milano, Roma, Torino, Bologna, Napoli, Padova, Genoa, Brescia, Verona, e Catania;
  • 3 Italia ha avuto down di rete in merito a Internet mobile e Telefonia mobile nelle città di  Milano, Roma, Torino, Firenze, Genoa, Napoli, Catania, Bologna, Brescia, e Padova;
  • Wind ha subito dei problemi in merito a Internet, Telefonia e Totale blackout nelle città di Milano, Roma, Torino, Brescia, Napoli, Genoa, Padova, Bologna, Firenze, e Verona.