SMS meglio WhatsappGli SMS si rivoluzionano e finalmente diventano qualcosa in più per tutti gli utenti; in molti si ricorderanno sicuramente del boom degli SMS, quando nel 2012 ne furono scritti più di 12 miliardi.

I messaggi di breve testo sono ancora oggi molto utilizzati nonostante ci siano in commercio numerose piattaforme di messaggistica istantanea che non presentano un costo per essere utilizzate; proprio per il loro continuo utilizzo da parte degli utenti, Google ha deciso di aggiornali ad una nuova versione: SMS 2.0.

SMS: ecco la nuova versione disponibile

Gli Short Message Device si aggiornano ad una nuova versione, molto più completa ed efficace; Google infatti ha lanciato la sfida per Whatsapp e Telegram perché nonostante i loro tantissimi utenti attivi, gli SMS saranno un servizio di comunicazione mobile molto più completo.

La nuova versione, gli SMS 2.0, offrirà agli utenti la possibilità di inviare e ricevere contenuti multimediali (foto, video e musica) o documenti; in questo modo, non sarà più necessario utilizzare Whatsapp o Telegram. Molti sono i consumatori che ancora oggi preferiscono utilizzare il servizio degli SMS perché sono fortemente convinti che sia l’unico sistema di comunicazione mobile per una comunicazione efficiente; per quale motivo? Innanzitutto si trovano in qualsiasi dispositivo mobile perché preinstallati, quindi gli utenti non devono perdere tempo nel cercarli sul proprio Play Store o App Store per scaricarli e creare un account; inoltre, non necessitano di una connessione Internet e possono raggiungere qualsiasi dispositivo.

Tornando agli SMS 2.0, il team di Mountain View sta lavorando duramente per introdurre questo nuovo servizio in Italia; secondo quanto dicono le notizie, è già attivo in Francia e in Inghilterra dove hanno riscosso già un forte successo.