vodafoneAlcune offerte Vodafone aumentano di prezzo. A comunicarlo in via del tutto ufficiale è proprio il gestore, che con una nota nella sezione Informa del suo sito sta avvertendo di nuove rimodulazioni in atto per alcuni clienti. Qualcosa si sta già muovendo a partire da questo mese ma ad Agosto saranno migliaia i consumatori coinvolti nella nuova ondata di ritocchi alle tariffe. Si parla di modifiche per le offerte Special Minuti 7GB, 30GB, 50GB e tante altre ancora non pervenute.

 

Vodafone aumenta il canone mensile per le sue offerte Special: ecco quanto pagheremo in più e per cosa

A partire dal 2 settembre 2019 alcune promo Vodafone subiranno delle modifiche economiche. Tutti i clienti interessati saranno preventivamente avvisati tramite un opportuno SMS. Si parla di 1,98 euro in più al mese per tutti i mesi a venire. Il tempo che intercorre a partire da questo momento serve per recedere gratuitamente dal contratto per non accettazione delle nuove condizioni. Chiamando il numero gratuito 42590 possiamo sapere in anticipo se la nostra offerta farà parte del nuovo filone di rimodulazioni.

Si può recedere senza vincoli né penali o scegliere di attivare gratuitamente il piano Extra 20GB per un anno che concede un bundle di traffico dati aggiuntivo di 20 GB al mese.

Leggi anche:  Vodafone abbatte TIM e Iliad con 50GB a 6,99 euro al mese

Secondo le disposizioni di cui all’art. 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n. 259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, i rimodulati potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore mantenendo il loro numero. NON c’è nulla da pagare a patto che si inoltri richiesta di disdetta entro il giorno precedente l’entrata in vigore delle rimodulazioni contrattuali. Si può esercitare il diritto di recesso con i metodi indicati:

  • variazioni.vodafone.it
  • negozio
  • raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO)
  • posta elettronica certificata all’indirizzo
  • disdette@vodafone.pec
  • chiamata al 190

Eventuali rate residue per acquisto associato di smartphone saranno pagate come unica soluzione alla richiesta di disdetta o rispettando i tempi precedentemente stabiliti per il termine di pagamento. Con ogni probabilità i prossimi giorni concederanno un quadro più chiaro della situazione. Segui ulteriori sviluppi direttamente dal sito voda.it/informa.