Snapchat

All’inizio del mese di aprile il social network Snapchat ha annunciato un grande aggiornamento in arrivo per tutti gli utenti che hanno installata l’applicazione. Finalmente in tanto atteso aggiornamento è arrivato, per il momento solo per i dispositivi Android.

Di conseguenza è disponibile al download su Google Play per smartphone e tablet Android dalla versione 4.4 in avanti. Il software è stato ri-progettato completamente e migliorato in tante funzionalità di base. Scopriamo tutti i dettagli.

 

Snapchat: tutte le novità dell’ultimo aggiornamento

L’azienda Snap i primi di aprile ha promesso tantissime nuove funzioni e, per il momento dobbiamo ammettere che sono state tutte mantenute. Finalmente l’applicazione Android si mette a livello con quella di iPhone, già disponibile da molti mesi. A livello software, il pacchetto è diventato del 25% più contenuto in termini di dimensioni ma la parte più interessante è quella del 20% più veloce nell’aprirsi.

La società ha cercato di andare incontro alle esigenze degli utenti, che molte volte hanno espresso le loro lamentele attraverso recensioni sullo Store o su Twitter. Molti utenti lamentavano crash frequenti ed improvvisi e soprattutto una lentezza generale insostenibile la maggior parte delle volte. Gli sviluppatori hanno lavorato molto, mettendo a punto la struttura modulare dell’applicazione, in modo tale da rendere ogni futuro aggiornamento più semplice da implementare.

Leggi anche:  Snapchat sta lavorando ad un nuovo formato video premium

Un altro ambito che è stato migliorato è sicuramente quello della fotocamera interna, molto importante per questo tipo di piattaforma. Sui dispositivi Android pativa in modo netto il confronto con iPhone. Ora è finalmente salita ad un livello più alto, che è in grado di garantire una migliore definizione. Un’altra novità è quella che si scopre facendo tab sul tasto Scopri, per non aprire solamente le storie dei nostri amici. Non possiamo non ricordare che la piattaforma ha recentemente inserito dei divertentissimi minigiochi.