4GVodafone è azienda sicuramente in grado di far parlare di sé per l’enorme qualità complessiva della rete telefonica, ma anche per offerte dai contenuti estremamente interessanti e dai prezzi abbastanza ragionevoli. Altra dimostrazione della sua potenza è proprio la capacità di coprire una elevata porzione di territorio con la propria rete 4G.

Se Altroconsumo è stata in grado di stabilire quale fosse il miglior operatore del 2018, è spettato a Opensignal il compito di individuare quale fosse invece il segnala telefonico più diffuso. Con il report pubblicato nel corso del mese di Ottobre 2018 l’azienda è riuscita a dimostrare essere Vodafone l’unica in grado di superare l’80% del territorio con la rete 4G.

 

Vodafone ricopre l’82,22% del territorio con la rete 4G

Al secondo posto della speciale classifica prende posizione TIM, la rivale di sempre non è ancora al livello della suddetta, ma ottiene comunque un ottimo 78,73%. Discorso completamente diverso per l’accoppiata Wind-Tre, davvero senza scusanti il 67,95% di Wind ed addirittura il 58,41% di 3 Italia. Iliad, invece, si posiziona tra queste realtà con un buon 66,73%, un valore non ancora soddisfacente, ma più che accettabile se considerata la sua presenza sul territorio da meno di un anno.

Leggi anche:  Copertura 4G in Italia, non ci sono differenze tra Nord e Sud

E’ importante ad ogni modo ricordare che stiamo parlando di dati aggiornati al mese di Ottobre 2018, ad oggi potrebbero non essere esatti o comunque presentare piccolissime differenze. In difesa di Wind-Tre sottolineiamo come l’azienda abbia appena lanciato la rete 4.5G in oltre 21 province italiane; Iliad, invece, ha stretto nuove collaborazioni con TIM per il ran sharing ed ha iniziato ad accendere le proprie antenne.