Mediaset PremiumLa promozione di Mediaset Premium attiva e disponibile per tutti gli utenti italiani, è un buon concentrato di contenuti ad un prezzo più che accettabile. Sebbene la qualità non sia per nulla paragonabile all’offerta della concorrenza, spendere solamente 14,90 euro al mese non fa storcere il naso alla community.

L’attivazione di un contratto con Sky può portare l’utente ad un esborso iniziale davvero notevole, tutti noi non possiamo trascurare la necessità di versare un contributo di 99 euro per il satellitare (con incremento se necessaria la posa della parabola) o di 49 euro per la fibra ottica, nel momento in cui viene effettivamente presa in considerazione l’opportunità di goderne dei canali.

La soluzione più rapida ed ovvia per risparmiare, senza però privarsi di una pay TV, passa per Mediaset Premium. L’azienda nazionale non ha moltissime pretese, l’utente dovrà versare un contributo iniziale di soli 9 euro, una volta ricevuta a casa la smart card dovrà semplicemente inserirla nel proprio televisore ed iniziare ad accedere ai contenuti.

Leggi anche:  Mediaset Premium: il nuovo abbonamento attira nuovi clienti

 

Mediaset Premium: tantissimi canali sono inclusi nell’abbonamento da 14,90 euro

I canali inclusi riempiono l’intero palinsesto aziendale, di conseguenza verranno sfruttati i pacchetti Sport (tutti i contenuti di Eurosport), Cinema (con i 2000 titoli trasmessi ogni anno) e Serie TV (4 canali dedicati alla trasmissione 24 ore su 24). La qualità di trasmissione è lontana dall’alta definizione, a causa dell’approdo di Sky sulla piattaforma, gli utenti possono accedervi solamente in SD.

Incluso nel prezzo di vendita di 14,90 euro troviamo anche il servizio aggiuntivo Premium Play, più che fondamentale per guardare i canali anche da mobile (tramite applicazione dedicata) ed in questo caso in alta definizione.