Sky Mobile, sarà un nuovo gestore telefonico virtuale che sarà disponibile in Aprile 2019 e offrirà ai consumatori, pacchetti All Inclusive; l’azienda Sky, conosciuta come l’azienda che fornisce canali in più per le TV, adesso sarà disponibile una SIM per i nostri smartphone. Sky, fornisce ai suoi clienti dei decoder che collegati alle TV, permettono la visione di nuovi canali fra film, serie televisive, intrattenimento, documentari, sport e tanti altri; ogni consumatore, intenzionato ad avere Sky deve sostenere un abbonamento mensile per usufruire di tutti i canali dati.

Un nuovo gestore telefonico

La storia di Sky Mobile è nata per caso, spiega l’azienda; inizialmente aveva stipulato un accordo con Oper Fiber, la nuova fibra ottica FTTH permettendo ai suoi consumatori una connessione ancora più veloce di quella precedente (FTTHC). FTTH sta per Fiber To The Home, una banda ultra larga e potente che utilizza una soluzione GPON (Gigabit-capable Passive Optical Network) o meglio conosciuta come punto-multipunto.

Leggi anche:  SKY rinnova se stesso ed entra in un nuove mercato: da marzo nuovi abbonamenti

L’azienda spiega che non solo è avvenuta la stipula del contratto con Oper Fiber, ma è nata anche un’altra idea ovvero quella di creare una linea telefonica: Sky Mobile. Il nuovo gestore telefonico, è definito a tutti gli effetti un gestore perché da qualche settimana è inserito nel registro dell’AGCOM, con tutti gli altri gestori telefonici.

Inoltre, si vocifera che, Sky Mobile, sarà disponibile in Primavera del 2019 e lancerà pacchetti All Inclusive: pacchetti che includeranno una tariffa per il proprio smartphone, un abbonamento alla Pay Tv e una tariffa per la linea di casa.