DAZN: la sosta per risolvere i problemi, ecco perché la piattaforma non funziona

DAZN ha mostrato molte incongruenze con i proclami fatti già ad inizio agosto ed in prossimità dell’inizio del campionato di Serie A. Infatti l’azienda ha visto gli utenti lamentarsi spesso durante queste prime giornate di campionato che ormai non sono neanche poche.

Infatti per ben 8 turni di Serie A le persone hanno ravvisato molti problemi in relazione ad ogni singola partita. Questo è accaduto quindi ogni giorno, sia di sabato che di domenica e ancor di più durante l’unico turno infrasettimanale che c’è stato. Il problema quindi è davvero grande per DAZN che adesso deve correre ai ripari.

 

DAZN: i problemi persistono e gli utenti adesso minacciano di non rinnovare i ticket, ecco perché ci sono tutti questi blocchi

Tutto è cominciato con la prima giornata di campionato che ha avuto luogo subito dopo la metà del mese di agosto. Gli utenti hanno quindi iniziato il loro rapporto con DAZN con tante buone speranze, provando poi ad ovviare anche ai problemi mostrati sino ad oggi. 

Leggi anche:  DAZN: il fine settimana arriva e torna anche la Serie A, ecco le 3 partite in esclusiva

Purtroppo la situazione è molto più complessa del previsto dato che ad ora non si è arrivati ad una risoluzione. Infatti gli utenti sono stanchi di questa situazione e minacciano di andare via senza rinnovare i loro ticket mensili.

DAZN sembra infatti avere dei grossi problemi con la propria infrastruttura tecnologica, la quale non riuscirebbe a sostenere le tante connessioni. Di certo adesso c’è la soste che potrebbe in qualche modo dare tempo all’azienda per porre rimedio alla scottante questione.