Essential Phone
Essential Phone, quando è stato annunciato, ha rotto gli schemi di un mercato ormai praticamente saturo introducendo il notch. Una novità interessante che in termini di vendite dello smartphone si è rivelata deludente. Nonostante questo e un successore cancellato, lo stesso brand supporta meticolosamente il suo smartphone aggiornandolo di continuo.

Quando il mese scorso è stato presentato Android 9 Pie, i possessori di Essential Phone hanno potuto aggiornare il loro dispositivo praticamente subito. E con tutta probabilità sarà lo stesso anche il prossimo anno, con il rilascio di Android Q (Quiche?). Tuttavia, Android Q sarà l’ultimo aggiornamento principale di Android per questo telefono.

 

Essential Phone riceverà l’aggiornamento ad Android Q il prossimo anno ma sarà l’ultimo

Lo ha rivelato la stessa azienda che continua a ospitare gli AMA mensili su Reddit, l’ultimo dei quali è stato tenuto oggi dal CTO dell’azienda insieme ad un esperto software e ad un ingegnere della qualità. In ogni caso Essential Phone continuerà a ricevere le patch di sicurezza fino ad agosto 2019.

Leggi anche:  Android Q: comparso il benchmark di un Pixel 3 XL dotato di tale versione dell'OS

La società ha anche annunciato che l’Audio Adapter HD annunciato a giugno è in fase di certificazione finale con la FCC, un processo che potrebbe richiedere fino a sei settimane. Una volta completato, Essential rilascerà tutte le informazioni su prezzi e disponibilità. Il modulo aggiunge un jack e un chip DAC per la migliore esperienza audio.

Nelle ultime battute è stato rivelato anche che Essential Phone con Android 9 Pie non è detto che offrirà l’app Digital Wellbeing di Google che monitora per quanto tempo una persona utilizza il suo telefono Android ogni giorno. L’azienda non è sicura se Google renderà il Digital Wellbeing disponibile per i telefoni non Pixel.

Infine, non ci sarà alcun aggiornamento che aggiunge una modalità panorama per la fotocamera e questo potrebbe deludere alcuni utenti. Le impostazioni sul notch, invece, torneranno disponibili con l’aggiornamento mensile di ottobre.