LG V40 ThinQ

LG V40 ThinQ è il nome del prossimo smartphone top di gamma del produttore sud coreano ma questo lo saprete già visto che sia il design della scocca che parte della scheda tecnica dello smartphone sono dettagli già noti. Ma, una cosa che è rimasta piuttosto incerta dall’inizio: quando LG V40 ThinQ verrà annunciato ufficialmente.

Grazie ad una certificazione abbastanza recente, sembra che la presentazione potrebbe essere dietro l’angolo. La certificazione in questione è stata rilasciata dal Global Certification Forum il 6 settembre e si riferisce proprio a LG V40 ThinQ, indicato con il numero modello LG-450UA e con il nome in codice LG Storm Plus.

La certificazione non rivela altro ma basta agli appassionati per capire che sono all’orizzonte un annuncio ufficiale e la successiva disponibilità nei mercati di tutto il mondo. Riprendendo alcune indiscrezioni recenti, LG V40 ThinQ dovrebbe arrivare sul mercato dopo il Samsung Galaxy Note 9 e prima del trio di iPhone di Apple.

I nuovi iPhone verranno annunciati tra due giorni e dovrebbero essere disponibili da fine settembre per cui, se queste indiscrezioni sono vere, LG dovrà darsi una mossa e fare tutto in questa settimana. Uno scenario improbabile ma non possiamo dirlo con certezza.

Leggi anche:  Lo smartphone pieghevole di LG sarà annunciato a gennaio, al CES 2019

 

LG V40 ThinQ, le possibili caratteristiche tecniche

Lo smartphone è atteso con una scocca grande 158.7 x 75.8 x 7.79 millimetri e pesante 169 grammi dove gli ingegneri avrebbero posizionato un  display P-OLED da 6.4 pollici di diagonale con una risoluzione Quad HD. Un pannello sul quale rivedere immagini e video che si potranno acquisire con le cinque fotocamere del comparto multimediale.

Ci sarà una doppia fotocamera frontale da 8 + 5 MegaPixel e una tripla fotocamera posteriore da 12 + 12 + 16 MegaPixel. Sensori gestiti dallo Snapdragon 845 con 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna. La memoria sarà espandibile grazie al supporto alle schede esterne.

La scheda tecnica vanterà certamente un modem 4G, WiFi, Bluetooth, NFC e GPS così come un lettore di impronte digitali. Componenti alimentate, si presume, da una batteria da 3300 mAh con il supporto alla ricarica rapida.