copertura di rete

Oramai le offerte di telefonia mobile tra i vari operatori Tim, Wind, 3, Vodafone e anche Iliad più o meno cominciano a uniformarsi. Rispetto a un anno fa, se l’obiettivo di noi utenti è sempre stato quello di risparmiare potendo sfruttare un paio di Giga di traffico dati, oggi la situazione è diametralmente opposta. Per pochi euro, a volte solo 5, nel 2018 possiamo avere il pieno di Giga e minuti illimitati.

Quindi, ora che tra gli operatori c’è una certa uguaglianza nelle tariffe, resta da chiedersi quale di loro sia il più affidabile, quello la cui rete prende ovunque e quello che ha internet più veloce. Chi tra Tim, Wind, 3, Vodafone e Iliad ha la migliore copertura di rete? Scopriamolo insieme.

 

Copertura, velocità di trasmissione e qualità complessiva: chi è il migliore?

Ecco i risultati di uno studio condotto a luglio 2018.

  • Per la copertura del segnale 4G in testa troviamo TIM e Vodafone, gli operatori con maggior clienti e con l’estensione di rete più accurata, con TIM in leggero vantaggio. Segue Wind 3 Italia che copre più o meno tutto il paese ma con qualità minore del segnale; mentre in ultima posizione c’è Iliad, l’erede dell’infrastruttura lasciata da Wind e 3.
  • Per la velocità di connessione, lo scettro di operatore più rapido va a Vodafone, eccellente sia in download che in upload dei dati. Più staccato c’è TIM , mentre ne escono ridicolizzate sia Wind 3 che Iliad.
  • La qualità di navigazione senza errori vede TIM e Vodafone molto vicini alla perfezione. Fa scalpore che invece Iliad si ponga al terzo posto sopra a Wind 3 Italia, nonostante mezzi tecnici inferiori.
  • La qualità dello streaming video senza errori di connessione durante la la fruizione su YouTube, consegna la medaglia più preziosa a TIM. Poco al di sotto c’è ovviamente Vodafone, mentre Iliad si posiziona ancora al di sopra di Wind 3 Italia.
Leggi anche:  Iliad: TIM e Vodafone restano al palo con la nuova promozione da 50GB a 7 euro

copertura di rete

In conclusione, la regina è Vodafone ad offrire la copertura e la velocità migliore in Italia. Le ragioni di questa scelta rispetto a TIM sono dovute agli strabilianti livelli raggiunti nelle velocità di download e upload dei dati dall’operatore rosso. Nei prossimi mesi sicuramente Iliad darà del filo da torcere ai due leader italiani.