huawei mate 20 a

Poche ore fa sono comparse le immagini, teoricamente ufficiali, dedicate alla stampa dell’imminente Huawei Mate 20 Lite. Si tratta dello smartphone più piccolo, relativamente parlando, della serie Mate 20 del colosso cinese. Da poco invece, sono trapelate online delle foto che dovrebbero immortale il pannello anteriore del dispositivo base della serie; un sintomo che comunque la data di presentazione di sta avvicinando sempre di più.

Le immagini sottostanti mostrano proprio i due pezzi che andranno a comporre il pannello frontale. A destra abbiamo il display in cui si può già vedere il notch e i lati curvi mentre a sinistra c’è il resto del telefono con l’alloggiamento dello schermo. nella lunetta superiore si vedono i buchi per i vari sensori, la selfie cam, l’auricolare e quelli per la tecnologia di riconoscimento facciale 3D avanzato.

Huawei Mate 20

In realtà, se guardiamo la parte sinistra, la piastra al centro dovrebbe/potrebbe essere lo scanner per le impronte digitali integrato nel display e quindi può vuol dire una sola cosa. La fonte ha indicato le immagini come appartenenti al Mate 20, ma se fossero del Mate 20 Pro? Anche la presenza dei sensori per il riconoscimento facciale avanzato suggerisce proprio questa evenienza.

Leggi anche:  Huawei e WWF in The Frequency of Love: ogni storia d’amore merita di essere raccontata

huawei mate 20 leak

D’altro canto, potrebbe anche la sorpresa che Huawei sta tenendo in serbo a tutti. Nel momento in cui ha ricordato a Samsung che la Serie P20 era un vero upgrade nel momento del lancio Galaxy Note 9, è lecito pensare che il colosso cinese sia pronto a stupire di nuovo. Purtroppo, c’è anche da dire che non troppi digeriscono la presenza di un notch e anche l’assenza del jack delle cuffie, ma di solito, chi spende molto per uno smartphone, non pensa a queste cose.