Samsung Galaxy S10
Galaxy S10 è uno smartphone decisamente atteso dagli appassionati del produttore coreano che non vedono l’ora di mettere le mani sul primo top di gamma Samsung dotato di tripla fotocamera posteriore. I media coreani ribadiscono che Galaxy S10, proprio come Huawei P20 Pro, avrà tre fotocamere posteriori.

Galaxy S10 dovrebbe far atterrare il Santo Graal degli obiettivi e quindi delle fotocamere, in un solo dispositivo. Il perché è presto detto: il prossimo top di gamma del brand avrebbe un sensore principale da 12 MegaPixel con ottica grandangolare, un sensore da 16 MegaPixel sempre grandangolare e un sensore da 13 MegaPixel come teleobiettivo.

 

Galaxy S10 e S10+ arriveranno sul mercato con tre fotocamere posteriori

Una configurazione che se verrà confermata troveremo per tutto il 2019 nei dispositivi di punta di Samsung e quindi oltre a Galaxy S10 anche su Galaxy Note 10. Inoltre, secondo alcune fonti vicine alla catena di produzione, le triple fotocamere arriveranno anche sui midrange della serie Galaxy A che verranno annunciati prima di Galaxy S10.

Leggi anche:  Samsung W2019 si mostra in alcune nuove foto dal vivo

Naturalmente, nel caso della serie Galaxy A la tripla fotocamera posteriore avrà sensori con risoluzione inferiore. Gli addetti ai lavori sottolineano che Samsung ha deciso di rinnovare il comparto multimediale con questa soluzione sia su Galaxy S10 che sul modello Plus mentre S10 Lite si accontenterà di soli due sensori.

A questo punto siamo curiosi di scoprire le prestazioni multimediali di questi due prossimi top di gamma e di confrontarle direttamente con Huawei P20 Pro e con il futuro Huawei Mate 20 Pro che avrà anche lui tre fotocamere sul retro. Huawei ha dimostrato di saper gestire in maniera eccellente tre sensori e di avere reali miglioramenti.

Samsung non è da meno nel campo multimediale ma l’aiuto di Leica che ogni anno riceve Huawei potrebbe fare la differenza secondo noi. Sono del parere contrario, invece, le indiscrezioni che parlano già di un cameraphone eccezionale.