IPTVAccedere ai siti IPTV per vedere i canali di Sky Mediaset Premium gratis è una pratica illegale e, come tale, duramente condannata dalla legge italiana. Gli utenti effettivamente scoperti rischiano di dover pagare una sanzione amministrativa da circa 2000 euro o una pena detentiva della durata complessiva di 6 mesi.

Lo sport è una passione che accomuna milioni di consumatori in tutta Italia. Oltre che essere un mezzo di integrazione, è anche un business vero e proprio. Per ottenere la visione dei principali campionati nostrani è necessario sottoscrivere un abbonamento a specifiche pay TV (come Mediaset Premium o Sky). I prezzi, dopo essere stati troppo alti per tanti anni, stanno subendo una lieve flessione (qui per tutte le info). Accontentandosi, infatti, è possibile accedervi anche spendendo solamente 19,90 euro al mese. La cifra non è considerevole, ma data l’imperversante crisi, per moltissimi consumatori è superiore alle proprie possibilità.

 

IPTV: Sky e Mediaset Premium Gratis portano una bruttissima notizia

La soluzione più rapida, quindi, consiste nell’accedere gratis ai canali di Sky Mediaset Premium tramite i canali IPTV. Con una semplice connessione ad internet, anche da mobile, il mondo cui si riesce ad entrare in possesso è davvero enorme. La pratica è allo stesso tempo legale ed illegale.

Rientra nella legalità nel momento in cui si richiede l’accesso ad un canale a tutti gli effetti stranieri (anche se sta trasmettendo una partita italiana). Si commette un reato, invece, se sulla televisione vengono trasmesse le pay TV presenti nel nostro paese.

Leggi anche:  IPTV GRATIS: le migliori applicazioni usate dagli utenti per vedere i canali TV

La legge è molto dura in merito. Il rischio è di dover pagare una sanzione amministrativa da 2000 euro o addirittura scontare una pena detentiva di ben 6 mesi.

Indipendentemente dal tutto, pensiamo non valga assolutamente rischiare così tanto per una partita di calcio.