Huawei Mate 10 Pro
Huawei ha appena avviato la distribuzione di un super aggiornamento software per Huawei Mate 10 e Huawei Mate 10 Pro. Prima di creare inutili aspettative vi diciamo subito una cosa: questo aggiornamento è in rilascio per il momento per i soli modelli venduti in Cina e in tutto il mercato asiatico.

Ma questo non significa nulla perché lo stesso aggiornamento arriverà nel giro di pochissimo tempo anche in Europa e in Italia. Un aggiornamento software ricco di novità, contrassegnato dal numero di versione BLA-AL00C786B321 (8.1.0.321). Nello specifico, si tratta dell’update che porta Android 8.1 Oreo e tantissime funzioni interessanti.

 

Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro, tutte le novità del super aggiornamento con Android 8.1 Oro

Nello specifico, come riporta il changelog ufficiale, l’aggiornamento porta il sistema ad Android 8.1 Oreo con interfaccia EMUI 8.1. Le differenze con Android 8.0 Oreo non sono molte ma sono stati corretti tutti i bug e affinato il funzionamento generale del sistema operativo.

In più, gli sviluppatori Huawei hanno introdotto la tecnologia GPU Turbo. Questa tecnologia migliora le prestazioni grafiche dello smartphone riducendo allo stesso tempo i consumi. La funzione ideale per godere della migliore esperienza di utilizzo quando si gioca o si utilizzano applicazioni pesanti.

Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro guadagnano anche la modalità Master AI per la fotocamera. Una modalità di scatto che ottimizza automaticamente le impostazioni della fotocamera per i diversi scenari. Come se non bastasse è stata aggiunta la funzione di messa a fuoco predittiva 4D e la possibilità di riprendere in super slow motion.

Leggi anche:  Huawei P30 e P30 Pro: trapelate le immagini delle cover con una particolarità

Si potranno acquisire video con un massimo di 960 fotogrammi al secondo. Aggiunta anche la modalità AR Lens con gesture ed effetti virtuali 3D quando si scattano foto e si registrano video. Infine, sono stati introdotti ancora più effetti 3D lighting alla modalità Portrait e ottimizzato il layout dell’interfaccia utente.

Novità anche per la sicurezza e la galleria. Nel primo caso sono state introdotte le patch di sicurezza Android del mese di luglio 2018 mentre nel secondo è stato aggiunto il supporto per la ricerca vocale all’interno dell’applicazione Galleria. Una ricerca che tiene conto dell’orario, della posizione e di tanti altri tag.

La stessa Galleria, infine, riesce adesso ad identificare le persone nelle foto in maniera migliore così da realizzare Highlights ancora più accurati. L’aggiornamento, è in distribuzione per i modelli cinesi ma entro il mese di agosto dovrebbe essere rilasciato anche per le versioni interazionali di Huawei Mate 10 e Huawei Mate 10 Pro.