postepay truffe nuoveMoltissime persone in queste ore stanno ricevendo sulla propria Postepay o Postepay Evolution un messaggio davvero inquietante con il quale si invita a cliccare su un determinato link poiché la propria carta è stata bloccata. Una vera e propria truffa che ha iniziato a mettere a rischio tutti i clienti della carta prepagata più utilizzata in Italia.

Gli hacker attraverso un server inviano in modo massivo dei messaggi sia tramite SMS che tramite Whatsapp con un messaggio riportante la seguente dicitura:  “Gentile cliente, la sua carta PostePay è stata bloccata. Di seguito vengono date alcune informazioni e alcuni link che bisogna cliccare su cui andrebbero inseriti i propri dati per sbloccare la carta”. I messaggi vengono inviati in modo random quindi potrebbero arrivare anche a clienti che non hanno una Postepay o Postepay Evolution.

 

Postepay rimane sicura anche se le truffe online aumentano

Il cliente una volta che preso dal panico cliccherà il link contenuto nel messaggio verrà indirizzato in una pagina molto simile a quella di Poste Italiane con l’unica differenza che non ha un protocollo di sicurezza https e alcuni campi potrebbero essere diversi. Una volta inseriti tutti i dati gli stessi verranno inviati ad un server centrale che li raccoglierà e li darà in pasto agli hacker.

Leggi anche:  Truffe online: alcuni trucchi per smascherare un truffatore

Con i dati raccolti i malintenzionati potranno effettuare acquisti online. Logicamente se il cliente avrà attivato il servizio OPT verrà messo al sicuro dalla conferma con il codice usa e getta. La truffa è una delle più classiche che viene fatta online ma che comunque ancora miete vittime vista la scarsa informazione in rete. Se già i vostri codici sono stati inseriti è consigliabile bloccare immediatamente la carta e procedere alla modifica degli stessi.