Samsung Galaxy Tab S4Samsung Galaxy Tab S4 è stato appena visto all’interno della pagine di riferimento dell’ente di certificazione Eurasian Economic Commission, con al seguito i riferimenti a due nuove versioni del dispositivo che si identificano non solo nel prodotto già conclamato per le versioni SM-T835, ma anche per quelle inedite con codice SM-T595.

 

Samsung Galaxy Tab S4: tu gust is megl che uan

Dopo una momentanea battuta d’arresto nelle sue abitudini di commercializzazione per i device in “duplice copia”, Samsung ritorna prepotentemente sul mercato con un prospetto vendita tablet che, a quanto pare, prevederà ancora una volta una differenziazione specifica delle soluzioni commerciali. Dopo la certificazione WiFi abbiamo nuove informazioni.

Con Galaxy Tab S4 si prevederanno perciò due varianti, con una versione da proporre potenzialmente con dimensioni più compatte. La risposta definitiva si avrà soltanto in sede di presentazione ufficiale, ma ricordiamo comunque che, al momento, si parla di un top di gamma equipaggiato con SoC Qualcomm Snapdragon 835, affiancato da 4GB di RAM64GB di memoria interna. Il pannello sarà a matrice AMOLED ed abbandona il formato 4:3 a favore di un display 16:10 con risoluzione 2560 x 1600.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10 non sarà il primo smartphone 5G dell'azienda

Stando a quanto emerso, pare che il tablet Samsung non si faccia mancare nemmeno una fotocamera posteriore da 12 MegaPixel e una anteriore da 8 Megapixel. Nessun dettaglio per la variante SM-T595, per la quale si ha al momento soltanto un timido e non meglio definito riferimento. Si tratterà molto probabilmente di una versione che rientra sempre nella fascia top di gamma, ma con specifiche ancora da definirsi.

Non perderti: Recensione Galaxy S9