Sky rilancia: per battere Mediaset Premium arriva l'abbonamento da 9 euro

Molti utenti hanno sperimentato per molto tempo la Pay TV con Sky, servizio che per anni ha dettato legge in tutto il panorama italiano. C’è inoltre da ripetere che non solo in Italia il colosso ha fatto vedere di che pasta è fatto, ma anche in tutt’Europa.

Per contrastare il servizio che per anni ha mostrato largamente di essere il migliore, qualche tempo fa nacque Premium. La soluzione ideata da Mediaset ha conseguito ottimi risultati, ma la qualità vista con Sky è ancora lontana.

Sky lancia un nuovo abbonamento di un mese e mezzo: solo 9 euro per gli utenti

Per avere la meglio proprio sulla piattaforma italiana, Sky ha deciso di implementare la sua potenza di fuoco con nuove soluzioni. Ecco infatti una sorta di periodo di prova che la società offre a tutti gli utenti che vogliono sottoscrivere un abbonamento.

Leggi anche:  Sky via fibra: i vantaggi dell'abbonamento senza parabola satellitare

Questo periodo sarà di un mese e mezzo, tempo durante il quale le persone avranno l’opportunità di saggiare da vicino le caratteristiche di Sky. Inclusi nell’offerta momentanea ci saranno due pacchetti a scelta con tanto di decoder di ultima generazione e servizio MySky.

In più, per tutti la visione HD e i contenuti On Demand da vedere in ogni momento della giornata. Oltre questo, dopo le 6 settimane di prova, ci saranno poi gli abbonamenti veri e propri. Si partirà da 29,90 euro, soluzione che regalerà agli utenti una TV Philips. Con questa ci saranno anche un pacchetto ed i servizi aggiuntivi visti poche righe in alto.

L’ultimo abbonamento è quello da 50,90 euro mensili, il quale offre anche il 4K e la visione in contemporanea su più dispositivi in casa.