applicazioni che danneggiano smartphoneHai appena acquistato un top di gamma e sei sicuro che proprio per questo sia praticamente immune da ogni genere di problema e pronto ad accogliere ogni tipo di applicazioni. Non ci siamo.

Di fatto anche i grandi mostrano presto segni di cedimento e problemi di sorta causate da software che rallentano pesantemente il sistema e portano da un rapido decadimento delle capacità energetiche della batteria.

Il nuovo rapporto Avast lo prova con fermezza e pertanto poco importa se si ha tra le mani l’ultimo Galaxy S9 o altro modello di ultima generazione. Ciò che importa è seguire queste dritte per avere uno smartphone sempre agile e pronto a tutto.

Applicazioni che danneggiano il tuo telefono

Avast ha condiviso un report dettagliato sulla top 10 delle applicazioni più dannose per il nostro smartphone suddividendo i risultati per categoria. Il rapporto fa riferimento al terzo trimestre del 2017 e si basa sulle statistiche di utilizzo dei software e sui dispositivi più in vista. In tal senso Facebook e Samsung dominano incontrastati sulla concorrenza. Ma quali sono tutte le applicazioni che consumano più batteria e quali quelle che invece rallentano pesantemente il telefono? Scopriamole insieme.applicazioni Android più usate

Applicazioni che rallentano il tuo telefono

Se il nostro telefono da €1.000 sembra essere stremato nonostante la giovane età e nonostante una scheda tecnica da favole allora qualcosa decisamente non va. Il motivo sono chiaramente le applicazioni e le risorse richieste per funzionare. Questo elenco mostra quelli che sono i software che stanno uccidendo il nostro smartphone dal punto di vista delle performance generali.

Avvio Automatico

  1. Samsung AllShare

Avvio Manuale

  1. Samsung WatchON
2. ChatON Voice & Video Chat 2. Google Docs
3. Google Play Music 3. Beaming Service for Samsung
4. Samsung Push Service 4. SHAREit
5. Google TalkBack 5. Flipboard
6. Google Maps 6. Google Text-to-speech
7. Google Play Newsstand 7. Clean Master
8. ChatOn 8. Super Bright LED Torch
9. Google Plus 9. LINE: Free Calls & Messages
10. Quick Search Box 10. Adobe Acrobat Reader

Notato qualcosa? Le applicazioni più avide di risorse sono proprio quelle propinate da Samsung e Google che spesso troviamo pre-installate a bordo dei nostri terminali. Spesso non è possibile nemmeno eliminarle, ma con la nostra guida passo-passo ci riusciremo in meno di un secondo.

Applicazioni che consumato troppa batteria

La batteria è un altro grosso problema. Quante volte ci è stato promesso che il nostro telefono sarebbe stato in grado di fare 12h in riproduzione video? E quante volte ci siamo ritrovati con il caricabatteria in mano dopo appena mezza giornata? Troppe volte, questo è sicuro. Le applicazioni che consumano più batteria sono le seguenti.

Avvio Automatico

  1. Samsung AllShare

Avvio Manuale

  1. Beaming Service for Samsung
2. Samsung Security Policy Updates 2. Samsung WatchOn
3. ChatON Voice & Video Chat 3. Netflix
4. Google Maps 4. Snapchat
5. WhatsApp Messenger 5. LINE: Free Calls & Messages
6. Facebook 6. Clean Master
7. AppLock 7. PhotoGrid
8. WeChat 8. Super-Bright LED Torch
9. Microsoft Outlook 9. ES File Explorer File Manager
10. DU Battery Saver 10. Amazon Shopping

Non stupisce il fatto che anche in questo caso siano le stesse Samsung e Google a rivestire un ruolo di primo piano. Tra le applicazioni che riducono l’autonomia abbiamo anche nomi famosi del panorama social come Facebook, Whatsapp, Snapchat, Line e WeChat, oltre che Netflix per il segmento streaming online e la famosissima Clean Master, il cui impatto negativo sull’autonomia è già stato ampiamente discusso.

Quindi a meno che non abbiate seri problemi con la vostra batteria sono questi i maggiori responsabili della scarsa durata della batteria.

Applicazioni che consumato più dati mobili

Tra le applicazioni che consumano più dati non potevano certo mancare quelle legate allo streaming di contenuti audio-visivi. Ma queste agiscono nel momento in cui vengono avviate manualmente. Quali sono invece le app che prosciugano i nostri dati anche quando sembrano non essere attive? Ecco cosa dice Avast.

Avvio Automatico

  1. Google Talkback

Avvio Manuale

  1. Netflix
2. Facebook 2. LINE: Free Calls & Messages
3. Instagram 3. Snapchat
4. Yahoo! JAPAN 4. Clean Master
5. Facebook Lite 5. Amazon Shopping
6. Spotify Music 6. Samsung WatchON
7. Firefox Browser 7. Beaming Service for Samsung
8. WhatsApp Messenger 8. Amazon for Tablets
9. The Weather Channel 9. Superbright LED Torch
10. Google Chrome 10. ES File Explorer

Si tratta di applicazioni molto note nel contesto di utilizzo dei sistemi mobile ma dalle quali guardarsi bene per non incorrere in rallentamenti e problemi secondari. Se cerchi applicazioni che non diano problemi consulta pure la nuova lista aggiornata di app gratuite e giochi in regalo che Google sta concedendo oggi attraverso il suo store.