deezer
Deezer arricchisce il suo servizio di streaming con l’audio in alta qualità

Deezer ha annunciato un importante novità per il proprio servizio di streaming musicale. Infatti arriva la riproduzione audio in altissima qualità grazie al supporto al formato audio Master Quality Authenticated o MQA.

MQA è un codec musicale che permette di raggiungere l’alta risoluzione a una qualità superiore perfino a quella CD, punto di riferimento nel settore musicale. Questo particolare formato sfrutta una compressione del file simile a quella attuale con un incremento della qualità che si aggira sui 96kHz/24 bit, con una banda occupata di circa 1 Mbps.

Considerando che l’attuale tecnologia di streaming per Deezer permette di arrivare a 44.1kHz/16 bit si tratta di un incremento qualitativo notevole. Tuttavia per usufruire del servizio Deezer HiFi sarà necessario dotarsi di un dispositivi compatibili come per esempio i prodotti Sonos o quelli realizzati Google.

Un servizio simile è offerto da Tidal che ha puntato dal primo momento sullo streaming musicale di altissima qualità. La differenza è che Tidal è un servizio dedicato agli audiofili, mentre Deezer nasce per offrire ad ogni utente il piano preferito anche grazie alla riproduzione casuale delle canzoni basato sulla scelta tramite algoritmo.

Leggi anche:  LG V30: confermato il lancio di una nuova variante migliorata al MWC 2018

Al momento non è chiaro se per sfruttare il servizio MQA sarà necessario abbonarsi al nuovo piano o se sarà possibile sfruttarlo anche essendo in possesso del piano base. Probabilmente ci sarà un leggero incremento del costo dell’abbonamento per gli utenti interessati considerando anche l’hardware esclusivo necessario per la riproduzione. Al momento l’unico smartphone compatibile con ma qualità MQA è il nuovissimo LG V30.