Due giorni fa Google ha annunciato Android 8.0 Oreo, l’ultima versione del suo popolare sistema operativo. Oreo porterà una vasta gamma di nuove funzionalità e miglioramenti, e la release finale è già approdata sui dispositivi che sono iscritti al programma Android Beta, prima del suo lancio generale.

Purtroppo, alcuni utenti stanno già segnalando una serie di problemi con il sistema operativo, inclusi alcuni problemi precedentemente individuati nelle versioni del robottino verde. Nougat aveva infatti sperimentato dei problemi con il Bluetooth, in particolare sui dispositivi Pixel di Google, e si sperava che con Oreo questi problemi fossero risolti. Purtroppo sembra che i proprietari di Pixel e Nexus stiano ancora verificando una serie di problemi dopo l’installazione della versione finale di Android 8.0 e Google sta cercando di raccogliere i commenti degli utenti per affrontare la questione.

Le informazioni richieste da Google

Google ha pubblicato un post su entrambi i forum Pixel e Nexus chiedendo informazioni sui diversi tipi di bug riscontrati. Gli utenti sono invitati a categorizzare i loro commenti e includere le seguenti informazioni:

Auto

  • Anno/marca/modello
  • Problemi

Cuffie

  • Marca
  • Problemi

Altoparlanti Bluetooth

  • Marca
  • Problemi

In seguito ai primi riscontri, alcuni hanno sostenuto di avere problemi seri quando si cerca di utilizzare le cuffie e gli altoparlanti con gli smartphone, compreso l’audio che salta ogni pochi secondi, “come un CD graffiato”.

Altri hanno segnalato numerosi problemi con Android Auto. Quando si riesce ad abbinare Android Auto con i dispositivi, in molti casi l’audio non viene riprodotto, oppure viene riprodotto per alcuni secondi prima di fermarsi, senza messaggi di errore o altre indicazioni di ciò che potrebbe essere il problema. Altri hanno affermato che i contenuti multimediali non vengono visualizzati correttamente.
Alcuni utenti hanno inoltre lamentato che mentre le chiamate in entrata funzionavano correttamente tramite Android Auto, le chiamate in uscita erano state canalizzate tramite gli altoparlanti del telefono.

Leggi anche:  Android Oreo: quali sono gli smartphone che riceveranno l'aggiornamento? Ecco la lista

E’ deludente riscontrare come Android Oreo non si sia presentato al meglio, ma può essere di sollievo sapere che il team sta cercando di raccogliere il maggior numero possibile di informazioni in modo da poter lavorare per risolverne i problemi. Noi di TecnoAndroid vi aggiorneremo costantemente sui risultati ottenuti.