Bixby assistente digitale

Nelle scorse giornate vi avevamo spiegato come l’esordio in terra statunitense di Bixby era oramai prossimo. In realtà l’ingresso dell’intelligenza artificiale di casa Samsung in uno stato estraneo alla Corea del Sud sarebbe dovuto avvenire già ad inizio mese, ma a causa di non dichiarati problemi riguardanti la lingua tutto è slittato ad oggi.

Samsung, come anticipato, ha dato da poco il via al suo programma di test ufficiale per Bixby. Chiunque, si sia iscritto alla piattaforma messa a disposizione ad hoc nelle ultime settimane, da ora può visionare in anteprima sul suo Galaxy S8 quelle che sono le magie di questo assistente virtuale davvero molto speciale. Come indicato in sede di presentazione in quel di New York, gli utenti dovranno premere un semplice tasto per aver accesso ad una miriade di funzioni attivabili con il semplice utilizzo della voce.

Bixby ad ora, come sottolineato, è disponibile solo a chi – negli Stati Uniti – si è iscritto sul portale Samsung. Probabilmente, però, nelle prossime settimane questo servizio sarà finalmente aperto a tutti.

La domanda che tutti si fanno ora è: quando arriverà in Italia?

Purtroppo, non abbiamo notizie a riguardo. Il precedente di Siri – giunto nel nostro paese mesi e mesi dopo il suo esordio ufficiale oltre Oceano – ci dice che è sempre difficile modulare un’AI nelle diverse lingue estere. Probabilmente ci sarà da attendere, con la speranza che Bixby sia il regalo di Natale per molti possessori di Galaxy S8.