Galaxy S8
S8: in Corea del Sud è già un successo

Con l’introduzione dei nuovi Galaxy S8 sul mercato, Samsung si è posta l’obiettivo di “reinventare lo smartphone”. Il colosso di Seoul lo ha dichiarato apertamente nel corso dell’evento Unpacked a cui abbiamo assistito lo scorso 29 marzo. Di conseguenza le aspettative intorno al nuovo S8 sono molto alte, soprattutto per quanto riguarda le vendite. Intanto Samsung raccoglie i primi dati positivi proprio dalla Corea del Sud, dove sono stati già preordinati 550 mila unità del nuovo smartphone di punta (in soli due giorni!).

Fino ad ora nel mercato sudcoreano nessuno era riuscito a battere il record di preordini del Galaxy Note 7 che, “battery gate” a parte, era un device davvero eccezionale sotto ogni punto di vista. Stessa cosa anche per S7 e S7 edge, che lo scorso anno erano riusciti a riscuotere un successo importante nella propria patria, e non solo. A quanto pare S8 e S8+ sembrano essere destinati a riscuotere ancora più successo. Secondo i primi dati i preordini dei nuovi Samsung Galaxy S8 e S8+ hanno superato di 150 mila unità le pre-vendite del Note 7. I preordini dell’S8, invece, sono stati 5,5 volte superiori ai preordini di S7 e S7 edge. Davvero un risultato notevole!

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 8: come installare subito l'aggiornamento ad Android 8.0 Oreo

Il nuovo design futuristico di S8 e le superlative strategie di marketing messe a punto da Samsung hanno sicuramente spinto tantissimi sudcoreani a desiderare il nuovo smartphone. S8 verrà accolto con lo stesso clamore anche nel mercato europeo e nella fattispecie in Italia? Per scoprirlo dovremo attendere il 21 aprile prossimo, giorno in cui Samsung aprirà le vendite dei nuovi Galaxy S8 anche nel Bel Paese.