Microsoft project scorpio
Project Scorpio sarà la console più potente di sempre

Dopo vari rumor e mezze conferme ecco arrivare la notizia ufficiale. Il 6 aprile alle ore 15 (ora italiana) arriveranno nuove notizie su Project Scorpio. Tuttavia non sarà Microsoft a rivelare la nuova console. La redazione di Digital Foundry è stata invitata ad un evento esclusivo in cui sarà svelato il lavoro di Microsoft e alcuni interessanti dettagli sulla console.

L’attesa per questa nuova console è molto alta. Infatti Microsoft ha voluto creare un’aura di mistero intorno al nuovo Progetto. Le specifiche tecniche sono ancora ignote tranne che la GPU sarà in grado di supportare nativamente la risoluzione 4K e sviluppare una potenza di 6 teraflops.

Tuttavia è questa collaborazione con Digital Foundry a risultare un po strana. Si tratta di una redazione impegnata nel valutare puramente l’aspetto tecnico di una console. Numeri, statistiche, hardware, è tutto analizzato a livello di prestazione pura. Si tiene spesso conto degli FPS che una console è in grado di reggere sia in momenti di calma che nei momenti più concitati.

La collaborazione in esclusiva è ancora una volta una prova di forza da parte di Microsoft. Dare in pasto la nuova console ancora sconosciuta ad un gruppo che valuta puramente la potenza bruta è sintomo di fiducia nei propri mezzi. In questo modo potrebbe venire confermata ulteriormente la bontà della risoluzione 4K e dei 6 teraflop di potenza.

Ovviamente la Console War si gioca sull’aspetto tecnico ma il vero fattore determinate è l’usabilità e l’esperienza di gioco. Proprio per questo motivo Michael Pachter si domanda l’utilità del 4K su Project Scorpio. Tuttavia questo non fermerà gli sviluppatori che sembrano intenzionati a pieno a supportare appieno la nuova feature, Rockstar con Red Dead Redemption 2.