Ulefone Metal
Ulefone Metal è uno smartphone di fascia media con caratteristiche “premium”.

In arrivo un nuovo e interessante smartphone basato sull’OS di Google. Si tratta di Ulefone Metal, un dispositivo dell’omonimo marchio cinese, pronto a collocarsi nella fascia media del mercato mobile. Il device presenta un display HD da 5 pollici, un telaio in lega di alluminio e magnesio e 4 GB di memoria RAM. Il terminale dispone del sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Il prezzo? Dovrà essere scoperto dagli utenti.

Dopo aver annunciato Ulefone Future, la compagnia cinese si prepara a lanciare un nuovo terminale di fascia media in grado di fornire tutte le caratteristiche “premium” a un prezzo davvero allettante, che verrà svelato nel corso delle prossime settimane. A tal fine, la casa produttrice ha indetto un contest per consentire agli utenti di indovinare il prezzo e di ricevere lo smartphone in regalo.

Intanto, però, grazie ai primi rumors, che circolano sul web, siamo riusciti a reperire le presunte specifiche tecniche di questo imperdibile dispositivo.

La presunta scheda tecnica di Ulefone Metal

Ulefone Metal reca una scocca unibody in lega di alluminio e magnesio tagliata in CNC, con leggere curvature ai lati che ne migliorano la presa. Il terminale risulta dotato di uno schermo 2.5D da 5 pollici, protetto dallo standard Corning Gorilla Glass 3, avente una risoluzione HD di 1280 x 720 Pixel. La dotazione hardware comprende un processore octa core MediaTek MT6753 a 1,3 GHz che garantisce performance eccezionali; 3 GB di memoria RAM; e 16 GB di memoria flash che sono espandibili con schede microSD fino a 128 GB.

Ulefone Metal
Ulefone Metal.

La fotocamera posteriore presenta un sensore Sony IMX149 8MP CMOS (interpolata a 13 MP) e un kit da 5 lenti; la fotocamera frontale, invece, è di 2 MP. Ulefone sostiene che una risoluzione minore non possa influenzare la degradazione della qualità delle immagini dal momento che le lenti assicurano un ottimo risultato. Inoltre, gli scatti potranno essere migliorati grazie alle diverse regolazioni manuali, supportate dall’applicazione della fotocamera integrata.

Sul retro del terminale è possibile trovare uno scanner di impronte digitali, atto a sbloccare il device e a supportare fino a 5 impronte. Difatti, ogni impronta potrà essere impiegata per avviare una precisa app. Ulefone ritiene che si tratti del telefono più economico a vantare questa tecnologica feature.

Lo smartphone garantisce una connettività ai moduli WFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS e LTE. La batteria, Li-Po da 3050 mAh, offre un’autonomia di 1.5 giorni. Metal si affida completamente all’OS di Google, ovvero Android 6.0 Marshmallow, che presenta alcune funzionalità esclusive del robottino verde come, per esempio, un servizio molto simile all’AssistiveTouch di Apple e un’interfaccia grafica rinnovata.

Ulefone Metal sarà disponibile a partire dalla fine di luglio. Il dispositivo sarà distribuito nelle tre varianti: Black, Space Gray e Silver White. Come accennato in precedenza, il produttore ha indetto un contest per consentire agli utenti di indovinare il prezzo dello smartphone e di riceverlo in regalo. Il vincitore verrà sorteggiato il prossimo 25 luglio 2016.

Ulefone Metal
Le colorazioni di Ulefone Metal.