Apple Music

Apple Music è in arrivo sui dispositivi Android e sembra proprio che il gruppo di Cupertino abbia iniziato a spedire i primi inviti per la partecipazione alla fase beta.

Sembra proprio che alcuni utenti più fortunati, nelle ultime ore, stanno ricevendo una mail dalla piattaforma Betabound con il compito di coinvolgere gli utenti nei test di app e servizi.

Stiamo attenti però ad escludere che si tratti di qualche truffa: il servizio Apple Music è davvero molto gettonato e qualcuno potrebbe approfittarsi della vostra ingenuità e mettere in atto tentativi di phishing o altre truffe, facendo credere agli utenti malcapitati di poter accedere allo streaming. In realtà è solo una tattica usata per sottrarre dati personali o informazioni dai vostri dispositivi. Nel caso in cui dovreste ricevere un invito prestate la massima attenzione.

Il testo per l’invito alla beta di Apple Music che molti fortunati hanno ricevuto è il seguente:

Siamo felici di invitarti al test di Apple Music per Android. Se al momento sei un utente Android e vuoi partecipare alla beta del nuovo servizio di musica in streaming, non vorrai perdere questa opportunità. Per saperne di più e per iscriverti, apri il link qui sotto. I nostri migliori auguri! Il team di Betabound.

Leggi anche:  Android: le 5 app più rischiose in assoluto

Nella mail vi è anche un link che vi da accesso ad una sorta di questionario da compilare, ovviamente domande relative al mondo della musica. Come si evince, l’obiettivo è quello di tracciare un profilo del cosiddetto “utente medio” basato sulle preferenze musicali più diffuse. In questo modo sarà possibile tracciare delle linee basi per creare una piattaforma conforme ai gusti di chi andrà ad utilizzarla.

Per ora, l’unico modo per accedere alla beta di Apple Music su Android sembra quella di iscriversi a Betabound e sperare di essere scelti.