whatsapp

WhatsApp su piattaforma Android cerca di migliorare costantemente di versione in versione. Dopo aver abbracciato in toto il Material Design, la famosissima app di messaggistica istantanea aggiunge alcune nuove funzioni e migliora i propri consumi.

WhatsApp ottiene su Android la possibilità di contrassegnare le conversazioni come “non lette”. Basta tenere premuto su una qualsiasi conversazione e troverete, in fondo al menu, la nuova funzione; la stessa contrassegnerà la conversazione con un cerchio verde in modo tale da riconoscerla facilmente ma non modificherà lo stato di avvenuta lettura di un messaggio: chi è nella conversazione con voi saprà comunque se un messaggio è stato letto o meno.

Arrivano nuove funzioni per la nuova versione di WhatsApp per Android come la riduzione del consumo dati in chiamata e il “mark as unread”

La nuova versione di WhatsApp permette anche di impostare notifiche e suoni dedicati per ogni contatto e gruppo, sia per i messaggi che per le chiamate. Inoltre, è stata aggiunta la possibilità di mettere in muto una conversazione per un tempo massimo di un anno.

Leggi anche:  Android Oreo: lista completa degli smartphone che lo riceveranno

whatsapp

Altra nuova miglioria introdotta da WhatsApp è la possibilità di ridurre il consumo di dati per le chiamate effettuate mediante l’applicazione. Questa opzione è raggiungibile in Impostazioni -> Chat e Chiamate, la troverete in basso sotto le impostazioni chiamate: Consumo dati basso.

Non resta quindi che aggiornare il vostro WhatsApp per Android scaricandolo direttamente dal sito internet ufficiale oppure attendere l’arrivo dell’aggiornamento sul Google Play Store per ottenerlo in tutta comodità.