kena mobileKena Mobile vuole ritagliarsi il ruolo di miglior MVNO, o meglio definito operatore virtuale, quindi senza una infrastruttura fisica su cui fare affidamento, del 2023. Per questo motivo ha deciso di mettere a disposizione alcune ottime offerte che possono invogliare un numero sempre più grande di utenti all’attivazione di una nuova SIM.

La promozione di cui vi parliamo oggi presenta una limitazione, infatti l’attivazione è possibile solo ed esclusivamente da parte degli utenti che si ritrovano in condizione d’uscita da un MVNO, tra cui troviamo anche Iliad. La richiesta potrà essere presentata direttamente dal sito ufficiale, con spedizione gratuita della nuova SIM presso il domicilio (la portabilità è obbligatoria); se non siete in possesso di una SIM dei suddetti operatori, potrete comunque richiedere la promo, ma solo su nuova numerazione.

Correte ad iscrivervi subito al nostro canale Telegram dedicato ad Amazon, vi aspettano in esclusiva i codici sconto gratis e tantissime offerte in esclusiva.

 

Kena Mobile, la promozione è assolutamente vincente

Kena Mobile riparte quindi dalla promozione definita dalla stessa azienda “coi fiocchi“, una soluzione che richiede il pagamento di un contributo fisso mensile di soli 6,90 euro, addebitati in automatico sul credito residuo della SIM ricaricabile, non il conto corrente bancario o altro, ma che allo stesso tempo permette di accedere ad un bundle assolutamente indiviabile.

Più nello specifico, infatti, sarà possibile godere di 130 giga di traffico dati alla massima velocità di navigazione, ricordiamo che non è possibile raggiungere il 5G, e che allo stesso tempo la velocità è limitata, ma anche illimitati minuti da poter utilizzare a piacimento verso tutti, nonché 500 SMS da utilizzare per chattare con qualsiasi numero di telefono in Italia.

Articolo precedentePostepay, per i clienti una nuova carta completamente gratis
Articolo successivoIntelligenza Artificiale, ci sta già minacciando e non ce ne accorgiamo
Denis Dosi
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.