windtre smartphoneOggi 15 gennaio potrebbe essere l’ultimo giorno per ottenere uno smartphone 5G gratis con WindTre. L’offerta WindTre Di Più FULL 5G, attualmente disponibile in versione Christmas Pack, potrebbe presto essere aggiornata e i suoi contenuti modificati. Il gestore potrebbe modificare la quantità di Giga inclusa nel prezzo, rimuovere la possibilità di ricevere uno smartphone gratis o modificare il dispositivo proposto.

I nuovi clienti interessati all’acquisto di uno smartphone a rate dovranno quindi affrettarsi e richiedere l’attivazione dell’offerta in tempi brevi.

Offerta WindTre con smartphone incluso: ecco come attivarla!

 

L’offerta WindTre Di Più FULL 5G Christmas Pack potrebbe presto essere sospesa o aggiornata ma i nuovi clienti hanno ancora la possibilità di attivarla accedendo al sito ufficiale o recandosi in uno dei punti vendita abilitati.

La tariffa prevede una spesa di rinnovo di 14,99 euro al mese, da saldare tramite carta di credito, conto corrente o carta conto. I clienti potranno così ricevere mensilmente una quantità illimitata di minuti per le chiamate verso tutti i numeri e 50 minuti per le chiamate verso l’estero. Il gestore propone, inoltre, 200 SMS verso tutti i numeri e 200 GB di traffico dati per la navigazione alla massima velocità disponibile.

Lo smartphone incluso nel prezzo è uno Xiaomi Redmi 10 5G. Gli interessati potranno ottenerlo senza dover andare incontro ad alcuna spesa aggiuntiva e non sarà richiesto il saldo di alcuna rata mensile.

Al momento dell’attivazione sarà necessario sostenere una spesa di 10,00 euro per la nuova SIM e una spesa di 6,99 euro per l’attivazione dell’offerta. I clienti dovranno mantenere attiva la tariffa per almeno 24 mesi e, in base alla modalità di attivazione, sarà necessario andare incontro a un costo mensile extra di 1,80 euro, in caso di acquisto in negozio, o di 2,08 euro in caso di acquisto online. Si ricorda che tramite il servizio Easy Pay sarà possibile scegliere la modalità di pagamento al momento dell’acquisto della nuova SIM e ogni spesa sarà automaticamente addebitata dal gestore senza dover ricaricare la scheda.

I clienti sono tutelati dai servizi a sovrapprezzo così da evitare costi aggiuntivi imprevisti. Inoltre, hanno la possibilità di sfruttare il servizio Call center senza attese gratuitamente. WindTre offre infatti l’opportunità di richiedere assistenza in qualsiasi momento contattando il numero 159.

 

Articolo precedenteWonder Fitter, questo arco smart non ha bisogno di frecce
Articolo successivoEcco alcune delle cause del perchè sobbalziamo prima di dormire
Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.