Solamente qualche ora fa è arrivata la notizia dall’India che il colosso cinese Xiaomi ha lanciato Xiaomi 11i e Xiaomi 11i HyperCharge ed è quest’ultimo il modello più interessante, in quanto è in grado di supportare la ricarica rapida fino a 120 W.

Si tratta, in sostanza, di due smartphone identici per la maggior parte delle caratteristiche: l’unica differenza è rappresentata dal comparto batteria. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Xiaomi 11i e Xiaomi 11i HyperCharge arrivano in India

Il comparto batteria sul modello “base” ha una capacità di 5.160 mAh e una velocità di ricarica massima di 67 W mentre in quello HyperCharge la capacità è di 4.500 mAh e la velocità di ricarica si spinge fino a 120 W. I due smartphone montano il display AMOLED da 6,67 pollici con risoluzione Full HD+, refresh rate a 120 Hz, touch sampling rate a 360 Hz, HDR10, luminosità 1.200 nit e Corning Gorilla Glass 5.

Come processore troviamo il MediaTek Dimensity 920 con GPU Mali G68 MC4 con 6/8 GB di memoria RAM e 128/256 GB di memoria interna espandibile con MicroSD. Sul lato posteriore troviamo una tripla fotocamera posteriore con sensore primario Samsung HM2 da 108 megapixel, accompagnato da un sensore ultra grandangolare da 8 megapixel e da uno macro da 2 megapixel. La fotocamera anteriore è invece di 16 megapixel.

Dispongono del sensore di riconoscimento delle impronte digitali laterale, 5G, Bluetooth 5.2, WiFi 6, altoparlanti stereo, Dolby Atmos, Hi-Res Audio. I colori disponibili sono Pacific Pearl, Stealth Black, Camo Green, Purple Mist. Per quanto riguarda Xiaomi 11i HyperCharge, a dire del produttore cinese lo smartphone è in grado di ricaricarsi dallo 0% al 100% in appena 15 minuti. Non ci resta che attendere maggiori informazioni.