Rockstar Games, GTA V, GTA Online, GTA III, GTA Vice City, GTA San Andreas, remake

Rockstar Games sembra pronta a rilasciare un nuovo importante capitolo della saga di Grand Theft Auto. Purtroppo non si tratta di GTA VI ma comunque la notizia farà contenti molti appassionati della saga. In autunno è previsto il debutto delle versioni remake di GTA III, GTA Vice City e GTA San Andreas.

Stando a quanto emerso in queste ore grazie a Kotaku, la software house sta lavorando a delle vere e proprie versioni rinnovate. Questo significa che la storia dei tre capitoli rimarrà invariata, ma ci aspettiamo profondi cambiamenti al gameplay.

La notizia era nell’aria già da qualche tempo, ma adesso sembra essere quasi certa. Infatti, Take-Two Interactive che possiede Rockstar Games è intervenuta duramente contro i modder. In particolare, la società ha chiesto la rimozione di tutte le Mod dedicate ai capitoli precedenti della saga.

 

Rockstar Games sta lavorando al remake di GTA III, GTA Vice City e GTA San Andreas

Al momento non è chiaro lo stato dei lavori, ma la fonte conferma che ci troviamo nelle fasi finali dello sviluppo. Le versioni remake di GTA III, GTA Vice City e GTA San Andreas sfrutteranno l’Unreal Engine e uniranno nuove e vecchie grafiche.

A giudicare dai commenti di alcuni insider che hanno visto i giochi in azione, l’impressione che si avrà sarà quella di una versione molto modificata del titolo. Le novità saranno inserite nei titoli ma sempre cercando di integrarle con lo stile classico del gioco.

Considerando tutte queste informazioni dettagliate, possiamo immaginare che il rilascio ufficiale potrebbe avvenire nel corso dei prossimi mesi. Ricordiamo infatti che Rockstar Games vorrà celebrare i 20 anni dalla pubblicazione di GTA III avvenuta il 20 ottobre 2001. Questa data sarebbe perfetta per il debutto dei remake dei tre capitoli di GTA.