bitcoin, Bitcoin, phishing, email, truffa, euro, dollari

Le truffe online basate sui Bitcoin non conoscono pause e anche l’estate i messaggi di phishing si affollano nelle caselle di posta elettronica degli utenti. I truffatori hanno escogitato un nuovo modo per cercare di ingannare i malcapitati e causare perdite economiche ingenti.

Infatti, il nuovo tentativo di phishing si basa proprio sulla promessa di un guadagno in Bitcoin senza alcun intervento da parte degli utenti. Anzi, nel messaggio ricevuto da un nostro lettore si può leggere che sull’account online è già presente un bonus.

L’utente dovrà effettuare solo l’accesso per riscattarlo e quindi entrare in possesso della somma di denaro in criptovalute. Una volta accettato il tutto, si potranno spostare i soldi sul proprio conto corrente privato.

 

I Bitcoin sono al centro di una nuova truffa tramite email di phishing

Tuttavia, nulla di tutto questo è vero in quanto si tratta solamente di una truffa. Gli hacker monitorano la pagina di accesso alla finta piattaforma e sono pronti a rubare le credenziali utilizzate per l’accesso.

In questo modo, possono entrare in possesso di email, password e codici temporanei usati dagli utenti e provare ad inserirli sui veri account bancari degli stessi. Se questa operazione dovesse avere successo, le potenziali perdite economiche per gli utenti potrebbero essere incalcolabili.

Di seguito riportiamo il messaggio che il nostro lettore ha ricevuto sulla propria casella di posta elettronica:

Bonus di benvenuto
Questo è un messaggio automatico che riguarda il tuo account e il tuo bilancio in Bitcoin.

Il tuo bonus è pronto!
Caro,
Grazie per il tuo interesse nel programma Bitcoin,
Vogliamo informarti che il tuo saldo è pronto per essere trasferito sul tuo conto.

Conferma il pagamento!