battlefield-2042-mistero-mappe-classiche-rimasterizzate

EA rivelerà la terza esperienza multiplayer di Battlefield 2042 durante il suo evento EA Play il 22 luglio. Tuttavia, grazie a un notevole leaker, potremmo già sapere cosa rivelerá questa modalità non ancora annunciata. Secondo Tom Henderson, che ha correttamente divulgato numerosi dettagli sul nuovo Battlefield prima della sua rivelazione, questa terza esperienza multiplayer si chiama ‘Battlefield Hub‘.

Essa consentirà ai giocatori di giocare a versioni rimasterizzate delle classiche mappe di Battlefield. ‘Battlefield Hub conterrà remaster di vecchie mappe di vecchi titoli di Battlefield’, afferma Henderson in un video. ‘Sarà una mappa sul motore di Battlefield 2042 e funzionerà su quel motore, quindi il movimento e cose del genere saranno esattamente gli stessi.

Battlefield 2042: scopriremo i dettagli il 22 luglio

Secondo Henderson, la mappa principale sarà solo per 64 giocatori, sebbene Battlefield Hub supporterà mappe per 128 giocatori su console e PC di nuova generazione. Henderson ha anche affermato che l’hub di Battlefield sarà ‘l’ultima esperienza sandbox’ ed è pubblicizzato come la modalità di gioco ‘divertente’ quando si tratta di Battlefield 2042.

Secondo le fonti di Henderson, l’hub di Battlefield non sarà necessariamente un’esperienza competitiva o equilibrata, concentrandosi invece sul divertimento. Henderson afferma inoltre che questa modalità non includerà classi, ma includerà invece gli specialisti di Battlefield 2042.

Dato che il leaker ha già fatto trapelare accuratamente le condizioni meteorologiche estreme di Battlefield 2042, i cani robot e parti della narrazione, siamo inclini a credere alle sue affermazioni su questa terza modalità, anche se avverte i fan di prendere questo informazioni ‘con un pizzico di sale’. Non ci resta che attendere l’evento di EA per ulteriori dettagli.