Vivaldi, browser, Vivaldi 4.0, desktop, android

Gli sviluppatori di Vivaldi Technologies hanno appena presentato il nuovo Vivaldi 4.0. Si tratta della relese più grande mai pubblicata che di fatto va ad evolvere il browser web trasformandone anche le potenzialità.

L’obiettivo degli sviluppatori è quello di creare un ecosistema all’interno del browser per mettere a disposizione degli utenti tutte le principali funzionalità di cui ha bisogno. Ecco quindi che oltre al classico browser web, già personalizzabile a piacimento, arriva anche Vivaldi Translate.

Il servizio di traduzione automatica è integrato nel sistema ed è sviluppato in collaborazione con Lingvanex. Il vantaggio di questa soluzione è legata principalmente alla privacy delle proprie ricerche, evitando di fornire informazioni a Google o Microsoft.

 

Vivaldi 4.0 rivoluziona il modo di utilizzare il browser

Inoltre, il nuovo update introduce anche le versioni beta dei servizi Mail, Feed Reader e  Calendar personalizzati dagli sviluppatori. Tutte le feature sono integrate tra di loro e permettono di migliorare la produttività riducendo il numero di click e di eventi da registrare.

Jon von Tetzchne, CEO di Vivaldi, ha commentato la notizia con entusiasmo: “Un numero sempre crescente di persone in tutto il mondo sta cercando alternative affidabili e funzionali agli strumenti offerti dai giganti tech. Vivaldi vuole soddisfare questi bisogni con una serie di funzionalità integrate che permettono di avere maggiore controllo sui propri dati e sul flusso di lavoro“.

La nuova versione 4.0 di Vivaldi è disponibile per Windows, Mac e Linux oltre che su smartphone e tablet con sistema operativo Android 5 o superiore ed anche su Chromebook. Per provare tutte le funzionalità della nuova release, è possibile scaricare il browser dalla pagina ufficiale raggiungibile a questo indirizzo.