Instagram: arriva la challenge fotografica che vi permetterà di vincere fantastici premi

Nell’ultimo periodo non si sente parlare spesso di sfide online. Dopo le challenge pericolose di TikTok che vedevano protagonisti degli adolescenti ingenui e non solo, finalmente sbarca su Instagram una sana ed istruttiva competizione in occasione della manifestazione Castelli Aperti. Affrettatevi però, perché tale evento è limitato a questo weekend, dunque avete tempo fino ad oggi. Il concorso è stato realizzato dal Consorzio per la Salvaguardia dei Castelli Storici del Friuli Venezia Giulia.

Instagram: come partecipare alla challenge

Le regole per la partecipazione sono molto semplici: basterà condividere fino al 13 giugno le proprie fotografie, scattate agli esterni e/o agli interni (a scelta del castellano) dei castelli aderenti alla manifestazione, utilizzano l’hashtag #castelliapertifvg2021 e, possibilmente, aggiungendo la geolocalizzazione ai contenuti pubblicati.

Una volta terminata la challenge di Instagram, il Consorzio Castelli, in collaborazione con la community IgersFvg, terrà conto di tutti gli scatti dei partecipanti, per poi scegliere le foto più interessanti ed idonee. Le fotografie scelte prenderanno parte di un instant book digitale che sarà realizzato dal Consorzio Castelli stesso. Questo sarà poi disponibile per il download gratuito sul sito web https://consorziocastelli.it.

I premi per i tre vincitori

Qual è il premio in palio? Dopo la scelta da parte della giuria, ci saranno tre foto sul podio: le vincitrici della challenge di Instagram. Gli autori degli scatti verranno dunque contattati e invitati a visitare la sede del Consorzio Castelli, presso la Torre di Porta Aquileia a Udine. Ed è qui che riceveranno:

  • una serie di volumi editati dal Consorzio Castelli;
  • una serie di ingressi omaggio da utilizzare nella prossima edizione della manifestazione Castelli Aperti.

Ma non finisce qui, perché saranno invitati a partecipare all’evento “Empty” (visita fotografica riservata) organizzato insieme alla community Igersfvg presso uno dei castelli che fanno parte del Consorzio.