blank

Nei documenti di presentazione dei risultati finanziari aggiornati al primo trimestre del 2021, il Gruppo Iliad ha fornito un aggiornamento sul lancio nel segmento di rete fissa in Italia, annunciando lo slittamento della data inizialmente prevista “entro l’estate del 2021”.

Il periodo di lancio dell’offerta di rete fissa in fibra ottica di Iliad, con partner Open Fiber, non era stato mai svelato, anche se le indiscrezioni portavano a pensare che sarebbe avvenuto entro l’estate. Scopriamo maggiori dettagli.

 

Iliad: slitta dopo l’estate 2021 la presentazione della rete fissa in Italia

Il board del Gruppo, nella figura del CEO Thomas Reynaud, aveva infatti reso noto nelle scorse live conference di non voler fornire dettagli sull’offerta di rete fissa per non compromettere il cosiddetto effetto-lancio. Tuttavia, i documenti finanziari precedenti facevano sempre riferimento al lancio “entro l’estate 2021” oppure, talvolta, “prima dell’estate 2021”, lasciando intendere che lo sbarco di Iliad nel segmento fisso fosse oramai imminente.

Tra le altre cose, Iliad Italia figura già nella lista degli operatori accreditati per la fornitura di servizi di rete fissa ad almeno 30 Mbps con il bonus 500 euro. Nei documenti finanziari rilasciati oggi, 18 Maggio 2021, il Gruppo Iliad ha invece chiaramente comunicato che il lancio nel segmento fisso broadband è stato posticipato a dopo l’estate del 2021, senza fornire una finestra temporale più precisa.

Stando ai documenti riportati, slitta dunque la data di lancio di Iliad nel fisso, che secondo le indiscrezioni precedentemente raccolte potrebbe giungere con la Freebox Pop di Free, il brand francese di Iliad Group. Visto lo slittamento annunciato per il lancio nel fisso, non è però escluso che possano emergere altre differenze rispetto alle indiscrezioni raccolte negli scorsi mesi, dal momento che Iliad non ha mai fornito alcuna conferma ufficiale sulla sua offerta di rete fissa e sulla sua strategia per la differenziazione rispetto agli altri attori del mercato. Non ci resta che attendere per scoprirlo.