tim promo 5g on internet ultra veloce

Prima chi aveva attiva un’offerta un po’ più datata non aveva la possibilità di navigare in 5G. Da oggi con TIM le cose cambiano. Infatti è possibile navigare in connessione ultra veloce anche se la tariffa attiva non lo prevede. Avendo attiva un’offerta con l’operatore si può aggiungere TIM Promo 5G ON. Ecco i dettagli e le istruzioni per attivarla.

 

TIM Promo 5G ON e navighi subito a 2 Gbps

TIM sta dando un’opportunità a tutti i suoi clienti privati di rete mobilie davvero incredibile. Pur non avendo un’offerta in 5G, grazie a questa formidabile promozione potranno navigare da subito fino a 2 Gbps in download e fino a 150 Mbps in upload.

Per attivare l’offerta TIM offre un link dedicato nel quale tutti i suoi già clienti possono verificare tutti i vantaggi e i dettagli e attivare TIM Promo 5G ON. Questa promozione può essere applicata a tutte le offerte ricaricabili che hanno un piano dati attivo.

Ovviamente, essendo un’opzione in aggiunta a un’offerta già attiva l’importo verrà addebitato ogni mese. Inoltre trattandosi di 5G occorre prima verificare l’effettiva copertura. In questo momento TIM garantisce la navigazione veloce con la connessione di quinta generazione nelle seguenti città: Benevento, Bologna, Brescia, Cortina, Courmayeur, Ferrara, Firenze, Genova, Livigno, Milano, Monza, Napoli, Portovenere, Roma, Sanremo, Selva di Val Gardena, Torino e Verona. Nel corso dell’anno l’operatore nazionale ha annunciato che altre città saranno aggiunte all’elenco.

All’offerta già attiva saranno aggiunti 5 euro al mese che garantiranno navigazione ultra veloce sotto la rete 5G di TIM. Ovviamente nelle zone dove non c’è copertura di rete la connessione passerà automaticamente in 4.5G. Se disponibile quindi la velocità scende e può raggiungere in download fino a 700 Mbps.

Insomma una bella iniziativa che permette a tutti di poter accedere a internet ultra veloce. Inoltre TIM offre diverse offerte per nuove numerazioni davvero interessanti, alcune delle quali includono già la connessione in 5G.