L’offerta Casa Internet dell’operatore virtuale PosteMobile continua ad essere disponibile presso gli uffici postali, con prezzo mensile scontato e con il costo di consegna e installazione azzerato.

L’offerta è fruibile solo presso l’indirizzo in cui è stata richiesta l’installazione ed è dedicata esclusivamente ai nuovi clienti privati, che possono decidere di effettuare l’attivazione sia su un numero preesistente che su una nuova linea telefonica.

 

PosteMobile proroga Casa Internet fino al 15 maggio 2021

Attualmente, PosteMobile opera su rete WindTre fino in 4G e 4G+ per le nuove SIM “Full”, con velocità fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload. È previsto un ritorno alla rete Vodafone, ma la data esatta del passaggio non è stata ancora ufficialmente comunicata da parte di PostePay. Attivando Casa Internet, adesso disponibile fino al 15 Maggio 2021 salvo cambiamenti, si ottiene un modem Wi-Fi con connessione internet illimitata e un telefono di casa con chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali senza scatto alla risposta, il tutto al prezzo scontato di 26,90 euro al mese invece di 30,90 euro mensili.

Sono inclusi anche vari servizi supplementari come l’ascolto della segreteria telefonica, l’avviso di chiamata, la visualizzazione del numero di chiamata e un servizio di assistenza clienti. Inoltre, il cliente può utilizzare l’offerta con i teleallarmi che sfruttano la connessione internet, ma è comunque necessaria una verifica preliminare per accertarsi della compatibilità tra il dispositivo scelto e il modem Wi-Fi fornito da PostePay.

Contestualmente alla proroga, l’operatore ha deciso di chiudere la promozione che permetteva di ottenere il costo di attivazione gratuito, ma come già detto è ancora possibile attivare l’offerta senza sostenere alcun prezzo di consegna e prima installazione. Nel dettaglio, per sottoscrivere attualmente PosteMobile Casa Internet è richiesto un costo di 59 euro per il contributo di attivazione, mentre i dispositivi forniti dall’operatore vengono consegnati e installati gratuitamente, invece che a 80 euro.