monete anticheI collezionisti di tutto il mondo sono sempre alla ricercare di monete antiche per arricchire la propria collezione. Gli appassionati di numismatica sono inoltre spesso disposti a versare somme di denaro non indifferenti per accasarsi il pezzo desiderato; ecco perché vi consigliamo di dare un’occhiata nei cassetti in cui tenete le vecchie cose, potreste avere un piccolo tesoro nascosto senza neanche saperlo.

Tra le monete antiche più ricercate di sicuro si possono elencare numerose tirature di alcune vecchie lire. Il vecchio conio infatti è tra i più ricercati dai collezionisti e alcuni pezzi, se ben tenuti, possono valere anche migliaia di euro. Andiamo dunque a vedere alcune delle monete antiche più ricercate, e quindi più pagate, dai collezionisti

Monete antiche: alcuni pezzi valgono migliaia di euro

 

Iniziamo subito con una delle monete antiche più ricercate dai collezionisti; parliamo delle 10 lire coniate nel 1946. Il valore di questa piccola monetina si aggira intorno ai 6’000 euro. Non è tanto diverso neanche il valore della sua diretta discendente; la moneta da 10 lire del 1947, anche in questo caso va tenuto conto dello stato della moneta, è di circa 4’000 euro.

Abbiamo poi le 50 lire del 1958, in questo caso il valore si abbassa a “soli” 2’000 euro. Ancora un posto in questa lista non può essere non riservato alle 5 lire del 1956; la moneta con la raffigurazione di un delfino ha un valore che si aggira tra i 1’800 e 2’000 euro. Continuando questo elenco delle lire da collezione vanno nominate anche le 2 lire del 1949, valore di circa 2’000 euro e le 2 lire del 1958 il cui valore si aggira sui 500 euro.