Peaky Blinders: arrivano direttamente da Netflix la trama e il cast!

La sesta stagione di Peaky Blinders è attualmente in fase di realizzazione, essa come ben sappiamo sarà l’ultima prodotta e dovrà ovviamente rendere onore ad una saga che ha conquistato moltissimi utenti sulla piattaforma Netflix, la quale ha puntato molto sulle vicende della gang londinese capitanata da Thomas Shelby.

Quest ultimo poi, insieme al fratello Arthur, sono due tra i personaggi più amati del contenuto, essi vedranno delle importanti novità all’interno dell’ultima season, si sospetta ad esempio, un epilogo abbastanza negativo per Arthur, teoria nata a seguito di alcune foto dal set e di cui vi abbiamo parlato nell’articolo a questo link.

Ovviamente i fan sono a caccia di informazioni su tutto ciò che può riguardare Peaky Blinders, foto, dichiarazioni, teorie varie, in modo da rendere l’attesa meno pesante.

A quanto pare qualche dichiarazione arriva direttamente dal protagonista tanto amato da tutti, Cillian Murphy, che ha espresso alcune parole in merito a Thomas Shelby.

Cillian odia un dettaglio di Thomas

Durante un’intervista rilasciata a Woman and Home, l’attore protagonista si è lamentato di quanto sia facilmente riconoscibile con il taglio caratteristico di Thomas, lati rasati e la parte superiore più lunga:

“La gente chiede un taglio alla Peaky. È pazzesco che alla gente piaccia. Quando non ho quel taglio di capelli posso salire sull’autobus abbastanza indisturbato, mentre con quello vengo subito individuato da tutti.

Si tratta insomma di un colpo abbastanza diretto da parte dell’attore, il quale sembra proprio non gradire quel taglio di capelli non tanto per un semplice fattore estetico, bensì perchè così viene messo troppo in risalto.